Edizione: 2008, VII rist. 2019
Pagine: 144
Collana: Economica Laterza [477]
ISBN carta: 9788842087465
ISBN digitale: 9788858115749
Argomenti: Attualità culturale e di costume, Sociologia della cultura

Modus vivendi

Inferno e utopia del mondo liquido
Zygmunt Bauman

trad. di S. D'Amico

Se vogliamo capire in che mondo viviamo e non sbagliare le mosse, interpretandolo con le categorie che abbiamo utilizzato in passato e che oggi non servono più, è opportuno leggere Modus vivendi di Zygmunt Bauman. Il libro è bellissimo. La condizione umana, dipinta come un inferno, invoca un’utopia che la possa riscattare. Umberto Galimberti

Con un libro folgorante, Zygmunt Bauman si conferma lucidissimo nelle sue analisi sul tipo di mondo nel quale ci è capitato di vivere. Corrado Augias

Modus vivendi è uno dei più bei libri scritti da Bauman. Lelio Demichelis, “Tuttolibri”

In questo saggio la modernità liquida è sinonimo di rapacità, e l’hobbesiano homo homini lupus si ripresenta al centro della scena. L’analisi di Bauman è cupa e tuttavia condita da una buona dose d’ironia. Benedetto Vecchi, “il manifesto”

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2019
Pagine: 144
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788842087465

L'autore

Zygmunt Bauman

Zygmunt Baumanè stato uno dei più noti e influenti intellettuali del secondo Novecento, maestro di pensiero riconosciuto in tutto il mondo. A lui si deve la folgorante definizione della «modernità liquida». È stato professore emerito di Sociologia nelle Università di Leeds e Varsavia. Laterza ha pubblicato quasi tutti i suoi libri, tra cui: Voglia di comunità; Modernità liquida; Amore liquido; Vita liquida; Modus vivendi. Inferno e utopia del mondo liquido; Paura liquida; Capitalismo parassitario; “La ricchezza di pochi avvantaggia tutti”. Falso!; Danni collaterali; Babel (con E. Mauro); Per tutti i gusti. La cultura nell’età dei consumi; Stranieri alle porte; Retrotopia; L’ultima lezione (con W. Goldkorn); Il disagio della postmodernità; A tutto campo. L’amore, il destino, la memoria e altre umanità (conversazioni con P. Haffner).

Scopri l'autore