Indice Estratto
Edizione: 1996
Pagine: 144
Collana: Quadrante Laterza [83]
ISBN carta: 9788842048961
ISBN digitale: 9788858134313
Argomenti: Storia antica

Il viaggio di Aristea

Luciano Canfora
«È singolare vedere che il capo di una religione volta ad annientare i libri possiede una biblioteca», scriveva Stendhal dopo una visita in Vaticano. Estremizzava. La biblioteca da lui visitata era il Salone Sistino. Affrescato sotto Sisto V, esso schematizza – con tratti da realismo socialista – ciò che è bene e ciò che è male nel mondo dei libri.
Questo studio si propone di ricostruire la nascita di una riflessione sulla storia delle biblioteche: dall'antichità al ciclo pittorico di Sisto V, che è insieme trionfo del libro e legittimazione della censura.
Edizione: 1996
Pagine: 144
Collana: Quadrante Laterza
ISBN: 9788842048961

L'autore

Luciano Canfora

Luciano Canfora è professore emerito dell’Università di Bari. Dirige i “Quaderni di storia” e collabora con il “Corriere della Sera”. Tra le sue pubblicazioni per i nostri tipi, più volte ristampate e molte delle quali tradotte nelle principali lingue: Storia della letteratura greca; Libro e libertà; Giulio Cesare. Il dittatore democratico; Prima lezione di storia greca; La democrazia. Storia di un’ideologiaL’occhio di ZeusLa prima marcia su RomaIl papiro di Artemidoro; La natura del potereIl mondo di Atene“È l’Europa che ce lo chiede!”. Falso!; Intervista sul potere (a cura di A. Carioti); La crisi dell’utopia. Aristofane contro Platone; Augusto figlio di Dio; Tucidide. La menzogna, la colpa, l’esilio; Cleofonte deve morireLa scopa di don Abbondio. Il moto violento della storiaIl sovversivo. Concetto Marchesi e il comunismo italiano; La metamorfosi; Il tesoro degli Ebrei. Roma e Gerusalemme.

Scopri l'autore