Edizione: 2016, III rist. 2017
Pagine: 170
Collana: Idòla Laterza
ISBN carta: 9788858126189
ISBN digitale: 9788858126936
Argomenti: Attualità politica ed economica, Attualità culturale e di costume

"In democrazia il popolo è sempre sovrano"

Falso!
Emilio Gentile

Oggi quasi tutti gli Stati, i partiti, i movimenti politici si dichiarano democratici. Abraham Lincoln definì la democrazia «il governo del popolo, dal popolo, per il popolo». Nelle democrazie del nostro tempo le cose stanno proprio così? Sembra ormai che il popolo faccia da comparsa in una democrazia recitativa: entra in scena solo al momento del voto. Poi, nella realtà, prevalgono le oligarchie di governo e di partito, la corruzione nella classe politica, la demagogia dei capi, l’apatia dei cittadini, la manipolazione dell’opinione pubblica, la degradazione della cultura politica ad annunci pubblicitari. E se nelle democrazie attuali questi fossero tratti non contingenti ma congeniti?

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2017
Pagine: 170
Collana: Idòla Laterza
ISBN: 9788858126189

L'autore

Emilio Gentile

Emilio Gentile, storico di fama internazionale, nel 2003 ha ricevuto dall’Università di Berna il Premio Hans Sigrist per gli studi sulle religioni della politica. Tra le sue opere per Laterza, tradotte nelle principali lingue: Il culto del littorio; Le religioni della politica; Fascismo. Storia e interpretazione; La democrazia di Dio (Premio Burzio); La Grande ItaliaFascismo di pietra; Né Stato né Nazione; Italiani senza padri; E fu subito regime. Il fascismo e la marcia su Roma (Premio Città delle Rose; finalista e vincitore del Premio del Presidente al Premio Viareggio); Due colpi di pistola, dieci milioni di morti, la fine di un mondo; Il capo e la folla; “In democrazia il popolo è sempre sovrano”. Falso!; Mussolini contro Lenin; 25 luglio 1943 (Premio Acqui Storia 2018); Chi è fascista; Storia del Partito fascista. Movimento e milizia. 1919-1922.

Scopri l'autore

Rassegna stampa