Edizione: 2018, II rist. 2018
Pagine: 82
Collana: Economica Laterza [860]
ISBN carta: 9788858132845
ISBN digitale: 9788858129951
Argomenti: Filosofia contemporanea: storia e saggi

Le virtù cardinali

Prudenza, Temperanza, Fortezza, Giustizia
Remo Bodei - Giulio Giorello - Michela Marzano - Salvatore Veca

Alla luce delle grandi questioni del mondo contemporaneo, la riflessione di quattro protagonisti della filosofia italiana sulle virtù poste da sempre a fondamento dell'etica.

Viviamo il tempo dell’incertezza, dell’intolleranza, della paura, dell’ingiustizia.

Tornare ai classici e riflettere sulla natura delle virtù cardinali – prudenza, temperanza, fortezza e giustizia – da sempre al centro della riflessione filosofica oltre che teologica, può orientare il nostro agire sia personale che collettivo. Da Aristotele a Machiavelli, da Locke a Hobbes, da Freud ad Arendt fino a Rawls scopriamo come la prudenza, la virtù deliberativa per eccellenza, sia l’unica capace di discernere il bene dal male e orientare le nostre decisioni; come la temperanza consenta agli uomini e alle donne di vivere in una società in cui nessuno impone la propria regola contro le altre; come il coraggio sia conoscenza dei propri limiti e condizione per vincere la paura; e infine come la giustizia faccia sì che i diritti non restino inchiodati entro i confini di comunità politiche chiuse.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2018
Pagine: 82
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788858132845

Gli autori

Remo Bodei

Remo Bodei  storico della filosofia, è stato professore all'Università di Pisa, dopo aver insegnato a lungo alla Scuola Normale Superiore della stessa città e alla University of California, Los Angeles. Tra le sue pubblicazioni: Geometria delle passioni (1991), Destini personali (2002), Paesaggi sublimi (2008), Immaginare altre vite (2013) e La filosofia nel Novecento (e oltre) (2015) per Feltrinelli; Scomposizioni (1987), Orda amoris (1991), Le forme del bello (1995), Piramidi di tempo (2006), Ira. La passione furente (2011), La civetta e la talpa (2014), Limite (2016) e Dominio e sottomissione (2019) per Il Mulino. 

Scopri l'autore

Giulio Giorello

Giulio Giorello , filosofo della scienza, ha insegnato all’Università di Milano. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Il fantasma e il desiderio (Milano 2015); Libertà (Torino 2015); La matematica della natura (con V. Barone, Bologna 2016); La libertà e i suoi vincoli (Roma 2017); Libertà di pensiero (Udine 2018), Errore (con P. Donghi, Bologna 2019); La danza della parola (Milano 2019). 

Scopri l'autore

Michela Marzano

Michela Marzano insegna Filosofia morale e politica allaUniversité Paris Descartes. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Volevo essere una farfalla (Mondadori 2013); Avere fiducia. Perché è necessario credere negli altri (Mondadori 2014); Papà, mamma e gender (UTET 2015); L’amore che mi resta (Einaudi 2017).    

Scopri l'autore

Salvatore Veca

Salvatore Veca insegna Filosofia politica alla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia. Tra le sue più recenti pubblicazioni: L’idea di incompletezza. Quattro lezioni (Milano 2011); L’immaginazione filosofica e altri saggi (Milano 2012); Un’idea di laicità (Bologna 2013). 

Scopri l'autore