Edizione: 2015
Pagine: 42
Collana: Lampi
ISBN carta: 9788858122976
Argomenti: Filosofia contemporanea: storia e saggi, Psicologia clinica e dinamica

Sconfinamenti della verità

Remo Bodei

Attraverso un lucido e originale confronto con l’eredità freudiana e con i risultati più maturi della psichiatria novecentesca, Remo Bodei analizza i meccanismi del delirio come compromesso tra una verità intollerabile e un mondo - interno o esterno – invivibile. Mette in luce i meccanismi che creano una forma alternativa o surrogata della verità, nei quali vi è una sovrabbondanza di interpretazione e una ristrutturazione dei contenuti secondo nuove regole. 

Edizione: 2015
Pagine: 42
Collana: Lampi
ISBN: 9788858122976

L'autore

Remo Bodei

Remo Bodei  storico della filosofia, è stato professore all'Università di Pisa, dopo aver insegnato a lungo alla Scuola Normale Superiore della stessa città e alla University of California, Los Angeles. Tra le sue pubblicazioni: Geometria delle passioni (1991), Destini personali (2002), Paesaggi sublimi (2008), Immaginare altre vite (2013) e La filosofia nel Novecento (e oltre) (2015) per Feltrinelli; Scomposizioni (1987), Orda amoris (1991), Le forme del bello (1995), Piramidi di tempo (2006), Ira. La passione furente (2011), La civetta e la talpa (2014), Limite (2016) e Dominio e sottomissione (2019) per Il Mulino. 

Scopri l'autore