Edizione: 2014
Pagine: 400, con ill.
Collana: Economica Laterza [713]
ISBN carta: 9788858116326
Argomenti: Archeologia, Storia antica

Le case del potere nell'antica Roma

Andrea Carandini

Roma nacque sul Palatino e si sviluppò intorno alla via Sacra, l’asse che milioni di visitatori percorrono oggi visitando il Foro romano, entrando dal Colosseo e proseguendo fin sotto il Tabularium. In queste aree sorsero le principali abitazioni romane dalla Tarda Repubblica sino all’età di Tiberio. Alla ricostruzione delle trasformazioni edilizie di questa vasta zona nel periodo compreso tra il 210 a.C. e il 64 d.C. è dedicato il libro di Andrea Carandini, libro documentatissimo e meticoloso, ma accessibile a tutti i veri appassionati dell’antica Roma. Pierluigi Panza, “Corriere della Sera”

Andrea Carandini entra nelle case del potere, nei grandi atri per il ricevimento, nei peristili alla greca affollati di opere d’arte, negli stretti cubicoli con pitture a trompe l’oeil e nelle sale da pranzo con pavimenti a intarsi di marmi colorati, e di questo cuore di Roma descrive consuetudini e stramberie tra la tarda Repubblica e Nerone, quando la casa diventa simbolo dello status sociale ed economico, manifestazione della personalità carismatica del proprietario, riflesso della sua ambizione sfrenata, del suo delirio.

Edizione: 2014
Pagine: 400
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788858116326

Rassegna stampa