Edizione: 2009, XVII rist. 2021
Pagine: 490, con ill.
Collana: Manuali di base [49]
ISBN carta: 9788842090649
Argomenti: Storia contemporanea

L'età contemporanea

Dalla Grande Guerra a oggi
Alberto Mario Banti

Dalla Grande guerra alla globalizzazione, le dinamiche politiche ed economiche, sociali e culturali dell’età contemporanea, in un racconto che intreccia analisi storica e ricorso a fonti, documenti originali, immagini.

 

Articolato in quindici capitoli, il manuale tratta del periodo che va dal 1914 a oggi. Azioni e mentalità di uomini e di donne sono proiettate nel tessuto della ‘grande storia’ quali oggetti d’analisi di straordinaria capacità espressiva: i mezzi di comunicazione, i consumi e la pubblicità, le arti, gli stili di vita, lo sport, il linguaggio, la scienza – ma anche temi dalle forti implicazioni simboliche e politiche, come le identità sessuali o le discriminazioni razziali – tematizzano criticamente l’analisi degli eventi. La narrazione si concentra sulle dinamiche che attraversano l’Occidente, con una particolare attenzione alla descrizione delle trasformazioni vissute al di fuori di Europa e Stati Uniti, dalla fase del colonialismo europeo ai processi di decolonizzazione, alla ridefinizione di nuove identità collettive nei decenni più recenti, alle traiettorie dei grandi paesi come Giappone, Cina, India, fino ai mutamenti nella sensibilità religiosa e politica del variegato mondo islamico. Fonti e documenti sono parte integrante del testo narrativo, in modo da offrire al lettore un immediato riscontro documentario dell’atmosfera culturale e comunicativa. Completano il volume brevi profili di personaggi notevoli o storici eminenti citati nel testo e schede di spiegazione dei termini ‘tecnici’ utilizzati. Sintetiche bibliografie chiudono ciascun capitolo.

Edizione: 2021
Pagine: 490
Collana: Manuali di base
ISBN: 9788842090649

L'autore

Alberto Mario Banti

Alberto Mario Banti è professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Pisa. Si è occupato di Storia del Risorgimento italiano e di storia del nazionalismo europeo ottocentesco. Tra le sue pubblicazioni più recenti, La nazione del Risorgimento. Parentela, santità e onore alle origini dell'Italia unita (Torino 2000) e L'onore della nazione. Identità sessuali e violenza del nazionalismo europeo dal XVIII secolo alla Grande Guerra (Torino 2005). Per i nostri tipi, tra l'altro: L'età contemporanea. Dalla Grande Guerra a oggi (2009); L'età contemporanea. Dalle rivoluzioni settecentesche all'imperialismo (2009); Il Risorgimento italiano (20096).

Scopri l'autore