Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Principia iuris

Principia iuris

Principia iuris
Principia iuris
Teoria del diritto e della democrazia
3. La sintassi del diritto
Edizione: 2007
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788842085119
Argomenti: Diritto: teoria e storia, Filosofia politica: storia e saggi
  • Pagine 1024
  • 48,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Questo terzo volume di Principia iuris, dedicato all’assiomatizzazione della teoria del diritto, disegna la sintassi logica del discorso teorico, nonché delle complesse strutture degli ordinamenti giuridici che ne formano l’oggetto. In base al metodo assiomatico adottato, tutti i termini e tutte le tesi della teoria, fatta eccezione per un numero limitato di termini e di tesi primitive, sono gli uni definiti mediante altri termini teorici e le altre dedotte da altre tesi della teoria sulla base di regole di formazione e di trasformazione previamente stabilite. Il prezzo della formalizzazione è l’impiego, accanto al linguaggio comune, di un complesso linguaggio simbolico, con il suo corredo di formule e di calcoli. I suoi sicuri vantaggi sono la ricostruzione rigorosa dell’intero linguaggio giuridico teorico, la massima semplificazione dei concetti compatibile con la loro massima chiarezza e capacità esplicativa, l’interna coerenza del discorso senza le molte aporie e ambiguità del linguaggio comune, l’esposizione al controllo logico di tutte le tesi dimostrate e alla valutazione e alla critica extra-logica di tutte le tesi assunte in forma di postulati o definizioni.

Questo volume, in formato digitale, è allegato al volume 1. Sintassi del diritto. Il lettore che fosse interessato ad averne copia cartacea, può richiederela direttamente alla Casa editrice o acquistarla on line.

Indice

Introduzione

1. La sintassi del linguaggio della teoria - 2. Il vocabolario - 2.1. Segni descrittivi - 2.1.1. Segni soggettivi - 2.1.2. Segni predicativi - 2.2. Segni logici - 2.2.1. Connettivi - 2.2.2. Operatori, - 2.2.2.1. Quantificatori - 2.2.2.2. Operatori modali - 3. Le regole di formazione - 3.1. Enunciati semplici - 3.2. Enunciati composti - 3.3. Enunciati generali - 3.4. Enunciati modali - 4. Le regole di trasformazione - 4.1. Le regole della logica degli enunciati - 4.1.1. Assiomi - 4.1.2. Regole di inferenza - 4.1.3. Leggi logiche - 4.2. Le regole della logica dei predicati - 4.2.1. Assiomi - 4.2.2. Regole di inferenza - 4.2.3. Leggi logiche - 4.3. Le regole della logica modale - 4.3.1. Assiomi - 4.3.2. Regole di inferenza - 4.3.3. Leggi logiche - 4.4. Le regole del calcolo specifico

Premessa. I termini primitivi e i postulati

PARTE PRIMA La deontica

I. I modi deontici e i comportamenti - II. Modalità e aspettative deontiche - III. I soggetti, gli status e le cose - IV. I precetti, le prescrizioni e le regole

PARTE SECONDA Il diritto positivo

V. Gli atti - VI. Le situazioni - VII. Le persone e i beni - VIII. Le norme

PARTE TERZA Lo stato di diritto

IX. Atti formali e atti informali - X. Poteri, diritti e garanzie - XI. Diritti fondamentali e diritti patrimoniali. Sfera pubblica e sfera privata - XII. Il paradigma dello stato costituzionale di diritto

Indice delle tesi della teoria

Indice degli argomenti

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su