Edizione: 2016
Pagine: 288
Collana: Economica Laterza [777]
ISBN carta: 9788858125526
ISBN digitale: 9788858126295
Argomenti: Pensiero politico: classici e storia, Biografie, autobiografie

Il sorriso di Niccolò

Storia di Machiavelli
Maurizio Viroli

Un sorriso enigmatico «che non passa drento» accompagna sempre Machiavelli, da quando giovanissimo ascolta le prediche del «profeta disarmato» Savonarola e assiste alla cacciata dei Medici da Firenze, a quando diventa integerrimo e raffinato Segretario della Repubblica di Soderini. Quel sorriso che non si spegne né a seguito del ritorno al potere dei Medici, che lo destituiscono da ogni incarico pubblico e lo rinchiudono nelle carceri del Bargello, né quando, dopo aver quasi perso la vita, si ritira nelle campagne fiorentine e si dedica alla scrittura dei suoi capolavori della politica. I suoi consigli restano inascoltati e, ironia della sorte, la morte lo coglie mentre gli eserciti stranieri saccheggiano quella patria che ha amato più dell’anima.
Attraverso l’appassionante intreccio delle alterne vicende personali di Niccolò Machiavelli con la storia del suo tempo, Maurizio Viroli restituisce al lettore un’immagine inedita, complessa e inquieta dell’autore del Principe.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2016
Pagine: 288
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788858125526

L'autore

Maurizio Viroli

Maurizio Viroli è professore emerito dell’Università di Princeton, professore del Department of Government dell’Università del Texas ad Austin e professore di Comunicazione politica all’Università della Svizzera italiana. Tra le sue pubblicazioni per Laterza: Per amore della patria. Patriottismo e nazionalismo nella storia; Il sorriso di Niccolò. Storia di Machiavelli;Repubblicanesimo; Dialogo intorno alla repubblica (con Norberto Bobbio); Il Dio di Machiavelli e il problema morale dell’Italia; La libertà dei servi; L’intransigenteScegliere il principe. I consigli di Machiavelli al cittadino elettore; La redenzione dell’Italia. Saggio sul “Principe” di Machiavelli; L’autunno della Repubblica; Nazionalisti e patrioti.

Scopri l'autore