Edizione: 2016, II rist. 2016
Pagine: 306
Collana: i Robinson / Letture
ISBN carta: 9788858125335
ISBN digitale: 9788858126646
Argomenti: Attualità politica ed economica, Saggistica politica

L'autunno della Repubblica

Maurizio Viroli

Amore per il bene comune e governo della legge sono i pilastri dello spirito repubblicano. In Italia invece imperversano corruzione, vanità, arroganza, ostentazione della ricchezza e animo servile. Come ci siamo arrivati? E ora che fare?

A settant’anni dalla nascita, la nostra Repubblica sembra vivere il tempo malinconico dell’autunno. Maurizio Viroli legge le tappe fondamentali della storia d’Italia, dalla discesa in campo di Berlusconi fino alle riforme renziane, individuando un filo conduttore rappresentato dal progressivo sfaldamento delle istituzioni repubblicane. Cosa può fare chi non vuole arrendersi? Attraverso un itinerario di storia e memoria, l’autore ci invita a riprendere la via dell’impegno e a ritrovare il vero spirito repubblicano.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2016
Pagine: 306
Collana: i Robinson / Letture
ISBN: 9788858125335

L'autore

Maurizio Viroli

Maurizio Viroli è professore emerito dell’Università di Princeton, professore del Department of Government dell’Università del Texas ad Austin e professore di Comunicazione politica all’Università della Svizzera italiana. Tra le sue pubblicazioni per Laterza: Per amore della patria. Patriottismo e nazionalismo nella storia; Il sorriso di Niccolò. Storia di Machiavelli;Repubblicanesimo; Dialogo intorno alla repubblica (con Norberto Bobbio); Il Dio di Machiavelli e il problema morale dell’Italia; La libertà dei servi; L’intransigenteScegliere il principe. I consigli di Machiavelli al cittadino elettore; La redenzione dell’Italia. Saggio sul “Principe” di Machiavelli; L’autunno della Repubblica; Nazionalisti e patrioti.

Scopri l'autore