Password dimenticata?

Registrazione

Home > Notizie

Speciale montagna e natura

Uno che nasce ai piedi del Cervino ha solo due strade davanti a sé:  salire in montagna o scendere a valle.  Non c’è una terza via, e se c’è non funziona mai.  Chi sale è un montanaro come i suoi simili,  chi scende è un valligiano in fuga,  per me un avventuriero, per altri un traditore.  Bisogna comunque scegliere.  Hervé Barmasse, La montagna dentro


Uno degli ultimi eredi dei grandi alpinisti del passato racconta la sua storia
Hervé Barmasse, La montagna dentro




ALTRE STORIE DI ALPINISMO E NATURA


MARCO ALBINO FERRARI

Le prime albe del mondo

Le prime albe del mondo
Viaggi, esplorazioni, scalate

«Si ammira chi è in grado di 'sconfiggere l’ignoto', eppure sentiamo l’intimo bisogno che l’ignoto continui a esistere. Per poter sognare abbiamo bisogno che rimanga una porzione sconosciuta di natura che ci porti verso le prime albe del mondo. Un luogo della nostalgia. Esiste ancora?». Verso quei luoghi, in compagnia di viaggiatori del passato, ci porta un instancabile scopritore di storie.

La via del lupo

La via del lupo
Nella natura selvaggia dall'Appennino alle Alpi

«Camminavo seguendo le misteriose tracce e ascoltando il rumore come di vetri calpestati che il mio passo produceva sulla neve ghiacciata. Se fossero state di lupo, quanti esemplari erano passati lungo quella traccia? Un branco? Una coppia? Un lupo solitario? Sapevo bene soltanto una cosa: che imbattersi nelle tracce dei lupi non era un evento affatto eccezionale sui Monti Sibillini».


Alpi segrete

Alpi segrete
Storie di uomini e di montagne

«Le Alpi segrete sono isole meno note del grande arcipelago alpino. Sono spazi sfuggiti a quel turismo che mira alla definizione di rassicuranti stereotipi. Sono invisibili perché programmaticamente ignorate dalla nostra cultura».



ENRICO CAMANNI

Di roccia e di ghiaccio

Di roccia e di ghiaccio
Storia dell'alpinismo in 12 gradi

12 gradi diversi di avventura, desiderio di scoperta e passione per la montagna. L’alpinismo raccontato attraverso le storie e le imprese dei suoi protagonisti. Prima di tutto, questa è la storia di una passione totalizzante; poi, è la storia di una disciplina in cui si uniscono amore, sfida, rischio, resistenza, tecnica e avventura.


Il fuoco e il gelo

Il fuoco e il gelo
La Grande Guerra sulle montagne

Si uccidevano nella bellezza assoluta della montagna, nella vertigine delle Dolomiti, sui deserti degli altipiani e nel gelo dei ghiacciai. Combattevano per pezzi di roccia così impervi che talvolta le valanghe si portavano via i vincitori. Era la guerra più assurda, nei posti più incantati.



TIZIANO FRATUS

Il libro delle foreste scolpite

Il libro delle foreste scolpite
In viaggio tra gli alberi a duemila metri

Ogni volta che un camminatore attraversa una foresta scolpita è come se inventasse un continente che non c’è. Un viaggio nel tempo alla scoperta di sé scandagliando quei luoghi dove le conifere resistono alle avversità d’un ambiente estremo e d’una terra rocciosa, là dove il resto dei viventi ha smesso di sopravvivere.


L'Italia è un bosco

L'Italia è un bosco
Storie di grandi alberi con radici e qualche fronda

Questo libro è un invito a fermarsi e a perdersi tra i tanti boschi e parchi d’Italia, a lasciarsi andare di fronte al vento forte.
Tiziano Fratus attraversa luoghi «dove recarsi a perder tempo e collezionare meraviglie» e ci guida, come un Virgilio appassionato dei nostri tempi, a riconoscere la diversità di specie, a distinguere forme colori foglie e geometrie, a ricostruire le storie dei più annosi esseri viventi che abitano il nostro paese.




{disqus}

Seguici in rete

facebook twitter youtube   
newsletter laterza

Ricerca

Ricerca avanzata

Notizie

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su