Edizione: 2009
Pagine: 176
Collana: Contromano
ISBN carta: 9788842088431
ISBN digitale: 9788858102855
Argomenti: Narrazioni contemporanee

Sono come tu mi vuoi

Storie di lavori
Carola Susani - Christian Raimo - Tommaso Pincio - Nicola Lagioia - Sara Ventroni - Cristiano de Majo - Fabio Viola - Peppe Fiore - Marco Di Porto - Emanuele Trevi - Marco Rovelli - Michela Murgia - Stefano Liberti - Elena Stancanelli - Antonio Pascale - Alessandro Leogrande - Giordano Meacci - Valerio Mattioli - Giorgio Falco - Lanfranco Caminiti

Storie di un mondo in cui «il lavoro – quello vero – è diventato un bene di lusso».

«A fine lettura Sono come tu mi vuoi si scopre manifesto. Il manifesto di una generazione incapace di manifesti, che non sa neanche alzare la voce perché teme il ridicolo, che già si aspetta i colpi dall’inizio e si rifiuta perciò di darsi peso. Eppure vede nelle pieghe, tra la vita quotidiana e il lavoro, tra i sentimenti e la necessità che preme, dove ci siamo ritirati. Sono come tu mi vuoi si scopre manifesto perché, con la stessa lucidità con cui narra la condizione di chi lavora e vive, non può fare a meno di evocare in controluce una vita in cui si può sperare, non può fare a meno di riconoscere, quasi con imbarazzo, epica, dignità e peso.»

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2009
Pagine: 176
Collana: Contromano
ISBN: 9788842088431

Gli autori

Carola Susani

Carola Susani è una scrittrice. I suoi romanzi e racconti sono stati pubblicati da Minimum Fax e Feltrinelli.

Scopri l'autore

Christian Raimo

Christian Raimo(1975) è nato, è cresciuto e vive a Roma. Ha pubblicato: per minimum fax le raccolte di racconti Latte (2001), Dov’eri tu quando le stelle del mattino gioivano in coro? (2004) e Le persone, soltanto le persone (2014); per Einaudi i romanzi Il peso della grazia (2012), Tranquillo prof, la richiamo io (2015), La parte migliore (2018) e il saggio Tutti i banchi sono uguali (2017); per Piemme il pamphlet Ho 16 anni e sono fascista (2018). Per Laterza ha collaborato ai volumi collettanei Sono come tu mi vuoi. Storie di lavori (2009), Contro Roma (2018) e Parole ostili. 10 racconti (2018).

Scopri l'autore

Tommaso Pincio

Tommaso Pincio ha esordito come romanziere nel 1999 con M. (Cronopio), quasi una rivisitazione letteraria del film Blade Runner ambientata in una Berlino immaginaria del 1969. Successivamente ha pubblicato Un amore dell'altro mondo (Einaudi 2002), La ragazza che non era lei (Einaudi 2005), Gli alieni (Fazi 2006), Cinacittà. Memorie del mio delitto efferato (Einaudi 2008) e Lo spazio sfinito (minimum fax 2010). Collabora regolarmente alla rivista "Rolling Stone" e alle pagine culturali di "Repubblica" e del "manifesto", occupandosi perlopiù di letteratura statunitense.
 

Scopri l'autore

Nicola Lagioia

Nicola Lagioia è nato a Bari nel 1973. Con minimum fax ha pubblicato Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (2001), e con Einaudi Occidente per principianti (2004), Riportando tutto a casa (2009, 2011; Premio Viareggio-Rèpaci, Premio Vittorini, Premio Volponi) eLa ferocia (2014). Finalista al Premio Strega 2015.

Scopri l'autore

Sara Ventroni

Sara Ventroni è nata a Roma nel 1974. Ha pubblicato su numerose riviste e giornali («Nuovi Argomenti», «l’immaginazione», «Accattone», eccetera); collabora a «Liberazione» e al «Foglio». Come performer ha partecipato ai maggiori festival nazionali e internazionali di letteratura. Per No Reply ha pubblicato nel 2005 l’opera teatrale Salomè. Nello stesso anno il poemetto Nel Gasometro è stato finalista al premio Antonio Delfini ed è parzialmente uscito su «Poesia».

Scopri l'autore

Cristiano de Majo

Cristiano de Majo (Napoli 1975). Ha pubblicato il racconto lungo Sistema elefante (Punctum, 2007) e il reportage narrativo insieme a Fabio Viola Italia 2 (minimum fax, 2008).

Scopri l'autore

Fabio Viola

Fabio Viola (Roma 1975). Ha scritto diversi racconti pubblicati in antologie e curato per Giulio Perrone Effetti collaterali. Dal caso Ricucci a Vanna Marchi. Con Cristiano de Majo ha scritto il reportage narrativo Italia 2 (minimum fax, 2008).

Scopri l'autore

Peppe Fiore

Peppe Fiore è nato a Napoli nel 1981 e vive a Roma. Ha pubblicato le raccolte di racconti L’attesa di un figlio nella vita di un giovane padre, oggi (Coniglio, 2005) e Cagnanza e padronanza (Gaffi, 2008) e i romanzi La futura classe dirigente (Minimum fax, 2009) e Nessuno è indispensabile (Einaudi, 2012).

Scopri l'autore

Marco Di Porto

Marco Di Porto (Roma 1979). Ha pubblicato racconti su varie riviste e antologie. Nel 2007 per Pequod è uscita la raccolta Kaddish 95 e altre storie.

Scopri l'autore

Emanuele Trevi

Emanuele Trevi (1964) è nato e vive a Roma. Collabora al “Corriere della Sera”, al “manifesto” e ai programmi di Radio3 Rai. Ha pubblicato, tra l’altro, Istruzioni per l’uso del lupo (Castelvecchi 1994), Musica distante (Mondadori 1997), I cani del nulla (Einaudi 2003), Il libro della gioia perpetua (Rizzoli 2010) e Qualcosa di scritto (Ponte alle Grazie 2012). Per i nostri tipi L’onda del porto (2005), Senza verso (2012), Il viaggio iniziatico (2013).

Scopri l'autore

Marco Rovelli

Marco Rovelli, scrittore e musicista, ha pubblicato le ‘narrazioni sociali’ Lager italiani (Bur 2006), Lavorare uccide (Bur 2008) e Servi (Feltrinelli 2009); le raccolte di poesie Corpo esposto (Memoranda 2004) e L’inappartenenza (Transeuropa 2009); Con il nome di mio figlio. Dialoghi con Haidi Giuliani (Transeuropa 2009); il romanzo La parte del fuoco (Barbès 2012); La meravigliosa vita di Jovica Jovic (con Moni Ovadia, Feltrinelli 2013). Musicista prima con i Les Anarchistes, nel 2009 ha pubblicato il cd solista libertAria e  nel 2015 Tutto inizia sempre. È andato in scena con la riduzione teatral-musicale di Servi e con lo spettacolo Homo migrans, da lui scritto e interpretato (con Moni Ovadia). Collabora con “il manifesto”.

Scopri l'autore

Michela Murgia

Michela Murgia nel 2006 ha pubblicato con Isbn Il mondo deve sapere, diario tragicomico di un mese di lavoro, che ha ispirato il film Tutta la vita davanti di Paolo Virzì. Per Einaudi ha pubblicato: Viaggio in Sardegna (2008); il romanzo Accabadora (2009, Premio Campiello 2010); Ave Mary (2011); Presente (con Andrea Bajani, Paolo Nori e Giorgio Vasta, 2012); L’incontro (2012).

Scopri l'autore

Stefano Liberti

Stefano Liberti, giornalista e regista, pubblica da anni reportage di politica internazionale su diversi periodici italiani e stranieri. Per minimum fax ha scritto A Sud di Lampedusa. Cinque anni di viaggi sulle rotte dei migranti (2008, Premio Indro Montanelli), Land grabbing. Come il mercato delle terre crea il nuovo colonialismo (2011, tradotto in più di dieci paesi) e I signori del cibo. Viaggio nell’industria alimentare che sta distruggendo il pianeta (2016).

Scopri l'autore

Elena Stancanelli

Elena Stancanelli (Firenze 1965). Ha esordito per Einaudi nel 1998 con Benzina. Del 2001 è il suo secondo romanzo, Le attrici. Nel 2006 per Laterza ha pubblicato Firenze da piccola e nel 2007, per minimum fax, A immaginare una vita ce ne vuole un'altra.

Scopri l'autore

Antonio Pascale

Antonio Pascale cresciuto a Caserta, vive e lavora a Roma. Ha pubblicato per Einaudi La città distratta (riedito nel 2009, Ritorno alla città distratta), la raccolta di racconti dal titolo La manutenzione degli affetti (2003), Passa la bellezza (2005) e Scienza e sentimento (2009). Per minimum fax ha scritto S'è fatta ora (2006). Collabora con "Il Mattino", "Limes", "Lo Straniero" e scrive per i siti salmone.org e newclear.it.

Scopri l'autore

Alessandro Leogrande

Alessandro Leogrande (Taranto 1977). Vicedirettore del mensile «Lo Straniero», collabora con varie testate giornalistiche. Per l'Ancora del Mediterraneo ha scritto il reportage narrativo Un mare nascosto (2000), l'inchiesta Le male vite. Storie di contrabbando e di multinazionali (2003), e Nel paese dei viceré. L'Italia tra pace e guerra (2006). Nel 2008 è uscito per Mondadori Siamo uomini o caporali?

Scopri l'autore

Giordano Meacci

Giordano Meacci (Roma 1971). Ha scritto il reportage narrativo Improvviso il Novecento. Pasolini professore (minimum fax, 1999), il saggio Fuori i secondi. Guida ai personaggi minori (Scuola Holden-Rizzoli, 2002) e nel 2005, sempre per minimum fax, la raccolta di racconti Tutto quello che posso. Con l'Accademia degli Scrausi ha pubblicato La lingua cantata (Garamond, 1994), Versi rock (Rizzoli, 1996) e Parola di scrittore (minimum fax, 1997).

Scopri l'autore

Valerio Mattioli

Valerio Mattioli scrive di culture pop ed è editor per le edizioni NERO, di cui cura la rivista “Not”. Ha scritto Superonda. Storia segreta della musica italiana (Baldini & Castoldi 2016) e ha collaborato con diverse testate, tra cui “la Repubblica”, “Il Tascabile” e “VICE”.

Scopri l'autore

Giorgio Falco

Giorgio Falco è nato nel 1967. Pausa caffè è il suo primo libro edito nel 2004 da Sironi, finalista al Premio Chiara nel 2005. Ha pubblicato in varie antologie, tra cui Euforie curata da Giulio Mozzi e Marina Bastianello (Edizioni Il Poligrafo, 2001) e I racconti del capanno (DeriveApprodi, 2006). Per Einaudi pubblica nel 2009 L’ubicazione del bene, con il quale vince il Premio Pisa. Del 2011 è La compagnia del corpo, Duepunti edizioni. Con La gemella H (2014) edito da Einaudi vince, tra gli altri, il Premio Mondello Opera Italiana, il SuperMondello e il Premio Volponi. Nel 2014 esce per L’orma editore Condominio Oltremare (con Sabrina Ragucci).

Scopri l'autore

Lanfranco Caminiti

Lanfranco Caminiti (Messina 1959). Collabora con numerose testate giornalistiche e ha pubblicato o curato diversi saggi in libro o rivista: tra gli ultimi usciti l'inchiesta storica in tre volumi Gli autonomi, insieme a Sergio Bianchi, edito da DeriveApprodi. Tra il 2003 e il 2004 è stato direttore della rivista mensile «accattone - cronache romane» e tra il 2006 e il 2007 de «il maleppeggio - storie di lavori». Il suo sito-laboratorio è www.lanfranco.org.

Scopri l'autore