Edizione: 1993, XII rist. 2016
Pagine: 494
Collana: Manuali Laterza [42]
ISBN carta: 9788842043096
Argomenti: Linguistica e semiotica

Introduzione all'italiano contemporaneo

vol. I. Le strutture
Alberto A. Sobrero (a cura di)

In due volumi, l'Introduzione all'Italiano contemporaneo intende fornire una fotografia della lingua italiana di oggi, insieme con le cause e le prospettive delle sue trasformazioni.
Questo volume, dedicato al Le strutture, dopo aver inquadrato l'italiano su due dimensioni fondamentali – le peculiarità di lungo periodo rispetto al latino e rispetto alle altre lingue d'Europa – lo esamina attraverso molteplici livelli di anlisi: quelli tradizionali della fonologia, morfologia, sintassi, lessico e semantica e quelli del ritmo e dell'intonazione, della retorica e delle strutture testuali, della prgamatica, ai quali la linguistica moderna attribuisce ormai lo stesso rilievo degli altri.

Edizione: 2016
Pagine: 494
Collana: Manuali Laterza
ISBN: 9788842043096

L'autore

Alberto A. Sobrero

Alberto A. Sobrero è professore emerito di Linguistica italiana all’Università del Salento. Si occupa di linguistica italiana, di dialettologia, di educazione linguistica e sociolinguistica. È autore di grammatiche scolastiche per le scuole medie e superiori e ha pubblicato numerosi studi sulla lingua italiana contemporanea, sui rapporti lingua-dialetto e sulla didattica dell’italiano. Per Laterza ha curato i due volumi Introduzione all’italiano contemporaneo (Le strutture, 1993 e La variazione e gli usi, 1993) ed è autore di Introduzione alla dialettologia italiana (con C. Grassi e T. Telmon, 2003).

Scopri l'autore