Edizione: 2021
Pagine: 136
Collana: Contromano
ISBN carta: 9788858143780
ISBN digitale: 9788858144817
Argomenti: Attualità culturale e di costume, Narrazioni contemporanee, Viaggi, turismo e sport

Targa Florio

Le Madonie e la gara più bella
Francesco Terracina

La Sicilia meno nota, quella lontana dalle coste più affollate e dalle celebri città barocche, è l’imprevisto palcoscenico di una vera e propria epopea. Protagonista: la gara automobilistica più antica al mondo.

La Targa Florio è nata nel 1906 e si disputa tutt’ora. Gli anni gloriosi della competizione, che si svolge in Sicilia, sulle Madonie, hanno visto la partecipazione dei più importanti campioni di ogni epoca: da Varzi a Nuvolari, da Fangio a Siffert. Ideata da un giovanissimo Vincenzo Florio, rampollo della grande famiglia di armatori e industriali, la gara ha consentito che un’area agricola e ancora dominata da un’economia feudale venisse alla ribalta internazionale delle cronache sportive e mondane. Sullo sfondo di una grande sfida della velocità, il libro ci permette di apprezzare un luogo che dal mare alla montagna custodisce straordinarie bellezze e tradizioni, nonché – chi lo avrebbe mai detto – il più alto tasso di biodiversità in Europa.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2021
Pagine: 136
Collana: Contromano
ISBN: 9788858143780

L'autore

Francesco Terracina

Francesco Terracina, giornalista e scrittore, lavora all’Ansa. Ha pubblicato, tra l’altro, il libro-inchiesta L’ultimo volo per Punta Raisi (Stampa Alternativa 2012) e il romanzo Una vita in scatola (Il Palindromo 2018).

Scopri l'autore