Edizione: 2017, II rist. 2020
Pagine: 146, con ill.
Collana: Economica Laterza [817]
ISBN carta: 9788858128886
ISBN digitale: 9788858100011
Argomenti: Preistoria e protostoria

Uruk la prima città

Mario Liverani

Nella bassa Mesopotamia del IV millennio a.C. si compie il salto dalla ‘barbarie’ neolitica alla ‘civiltà’ storica, ossia alla complessità organizzativa dello Stato, della vita urbana, dell’amministrazione e della scrittura. A quali esigenze rispondeva la nuova organizzazione politica ed economica? Chi furono gli autori (coscienti o meno) dei mutamenti in corso? Perché il processo fu così precoce nella bassa Mesopotamia? Quale fu il peso dei fattori ecologici, tecnologici, demografici, socio-economici, politici e ideologici? Quale fu il ‘successo’ dell’esperimento di Uruk e quali modificazioni subì nel tempo?

Mario Liverani, autorevole storico e archeologo, ci fa fare un viaggio a ritroso fino a 5000 anni fa, al sorgere della prima città.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2020
Pagine: 146
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788858128886

L'autore

Mario Liverani

Mario Liverani, professore emerito di Storia del Vicino Oriente antico all’Università di Roma La Sapienza, ha tenuto corsi in molte università americane ed europee. Ha collaborato a scavi in Siria (Ebla), in Turchia (Arslantepe) e in Libia (Acacus). Ha pubblicato, tra l’altro, L’origine della città (Roma 1986), Akkad, the First World Empire (Padova 1993) e Myth and Politics in Ancient Near Eastern Historiography (London 2004). Per Laterza è autore di: Guerra e diplomazia nell’Antico Oriente. 1660-1100 a.C. (1994);Uruk, la prima città (1998); Oltre la Bibbia. Storia antica di Israele(2003); Antico Oriente. Storia società economia (nuova edizione 2011);Immaginare Babele. Due secoli di studi sulla città orientale antica (2013);Assiria. La preistoria dell’imperialismo (2017); Paradiso e dintorni. Il paesaggio rurale dell’antico Oriente (2018).

Scopri l'autore