Edizione: 2014, III rist. 2014
Pagine: 166
Collana: Saggi Tascabili Laterza [396]
ISBN carta: 9788858110461
ISBN digitale: 9788858111901
Argomenti: Attualità politica ed economica, Diritto positivo, Saggistica politica

La mafia non ha vinto

Il labirinto della trattativa
Giovanni Fiandaca - Salvatore Lupo

Se la trattativa fosse un reato, se lo Stato avesse ceduto, se la mafia avesse tratto benefici, allora le istituzioni sarebbero colpevoli. Ma non è così. Giovanni Fiandaca e Salvatore Lupo sostengono una tesi sorprendente: l’impianto accusatorio del pool di magistrati di Palermo non regge, i comportamenti di cui all’accusa non sono reato e Cosa Nostra non è stata salvata. Perché dunque si è scelto di celebrare questo processo? Perché gli italiani hanno bisogno di pensare che la mafia abbia vinto (e debba sempre vincere)? Uno sguardo nuovo su un processo ricco di ambiguità, di coni d’ombra, di nodi tecnici da sciogliere, nel quale si fondono e si confondono tre piani: giudiziario, storico-politico, etico.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2014
Pagine: 166
Collana: Saggi Tascabili Laterza
ISBN: 9788858110461

Gli autori

Giovanni Fiandaca

Giovanni Fiandaca insegna Diritto penale, di cui è uno dei maggiori studiosi, presso l’Università di Palermo. È stato membro del Consiglio superiore della Magistratura, ha presieduto due commissioni ministeriali di riforma in materia di criminalità organizzata e attualmente è Garante dei diritti dei detenuti per la Regione siciliana. Autore di un noto manuale di diritto penale edito da Zanichelli, di opere monografiche e di numerosi saggi.

Scopri l'autore

Salvatore Lupo

Salvatore Lupo insegna Storia contemporanea all’Università di Palermo. Autore di numerosi studi sulla storia della società meridionale tra Otto e Novecento, ha pubblicato, tra l’altro: per Donzelli, Andreotti, la mafia, la storia d’Italia (1996); Partito e antipartito. Una storia politica della prima Repubblica (2004); Storia della mafia. Dalle origini ai giorni nostri (n.e., 2004); Il fascismo. La politica in un regime totalitario (2005); Che cos’è la mafia. Sciascia e Andreotti, l’antimafia e la politica (2007); per Einaudi, Quando la mafia trovò l’America (2008).

Scopri l'autore

Rassegna stampa