Alessandro Barbero - Sandro Carocci

Il passaggio di Enea

Storia e geografia per il primo biennio
Storia - I biennio

Il passaggio di Enea è un nuovo corso integrato di Storia e Geografia che guida allo studio delle civiltà antiche nel quadro più ampio del rapporto tra l’uomo e la Terra: le vicende dell’umanità sono raccontate insieme alla scoperta del pianeta con i suoi spazi, ai principali assetti politici attuali (geografia fisica e politica) e soprattutto indagando l’agire umano su scala globale, ieri e oggi (geografia antropica).

La struttura del manuale, semplice e chiara, con Sezioni comprensive di capitoli di Storia e capitoli di Geografia (Geografia degli spazi e Geografia dell’uomo), garantisce al docente la libertà di affrontare le due discipline in modo integrato o autonomo.

La rubrica Geografia e Storia fa da ponte tematico tra i capitoli: in quelli di Storia esplora i fattori geografici e ambientali che hanno influito sulle vicende delle civiltà antiche; in quelli di Geografia illustra il delicato equilibrio tra fattori geografici e politici nella Storia recente (temi di geopolitica).

L’integrazione tra le due discipline caratterizza l’Atlante Ieri Oggi che illustra in grandi tavole il comportamento delle società umane nel passato e nel presente, in una cornice globale: migrazioni, popolamento, alfabetizzazione, democrazia, povertà, ecc.

A corredo dei capitoli di Storia ci sono inoltre le rubriche:

  • La voce del passato con una lettura guidata di documenti;
  • Il punto su per approfondire argomenti di civiltà;
  • Le parole della Cittadinanza sui temi fondamentali di Cittadinanza e Costituzione;
  • Monumenti e Territorio sui principali complessi monumentali dell’Antichità e del Medioevo, considerati patrimonio dell’umanità.

A supporto dello studio:

  • a fine capitolo, la Sintesi e un kit di esercizi Verso le competenze;
  • a fine Sezione, il Laboratorio delle competenze per lavorare trasversalmente sui temi di Storia, Cittadinanza e Geografia sollecitati dai capitoli.

Sono inoltre disponibili le Lezioni di Storia BES e le Lezioni di Geografia BES: due volumi di lezioni facilitate e ad alta leggibilità con mappe concettuali e attività mirate, immagini di grande formato e carte semplificate; anche per le esigenze di ripasso e recupero.

Questa offerta corrisponde alla tipologia ministeriale B
Il passaggio di Enea

vol. 1

ISBN: 9788842115380
Edizione: 2017, II rist. 2021
Pagine: pp. 472

con Atlante Ieri Oggi (pp. 66)

€ 25,90
Il passaggio di Enea

vol. 2

ISBN: 9788842115397
Edizione: 2017, II rist. 2021
Pagine: pp. 430

€ 25,90
Questa offerta corrisponde alla tipologia ministeriale C
Il passaggio di Enea

vol. 1

ISBN: 9788842115595
Edizione: 2017

con Atlante Ieri Oggi (PDF)

€ 17,99
Il passaggio di Enea

vol. 2

ISBN: 9788842115601
Edizione: 2018

€ 17,99

Contenuti DIGITALI

Libro più Internet
Vai alle risorse

I contenuti digitali integrativi presenti sul sito www.laterzalibropiuinternet.it sono:

Inoltre, indicati anche per la didattica inclusiva (BES), sono:

Per il docente:

  • Ebook di storia antica e medievale dal Catalogo Laterza (esempio)
  • Podcast Lezioni di storia (esempio)
  • Materiali per la didattica e la verifica

I contenuti digitali integrativi sono richiamati nel testo a stampa e direttamente raggiungibili dal manuale digitale.

Con diBooK i manuali digitali Laterza sono fruibili su tutti i dispositivi online e offline, sincronizzabili, accessibili. Grazie a diBooK studenti e docenti possono fruire direttamente dei contenuti digitali di Libro più Internet, accedere all'Aula digitale e leggere tutti gli ebook della Biblioteca digitale.

Materiali per la didattica e la verifica forniti al docente includono, insieme alla present...

Materiali per la didattica e la verifica forniti al docente includono, insieme alla presentazione del progetto didattico e alla proposta di programmazione, un kit di prove e strumenti di valutazione delle conoscenze e delle competenze:

  • prove di ingresso (2, una per anno);
  • prove di verifica di Storia disponibili sia in Word sia in Pdf tra le risorse online;
  • prove di verifica di Geografia disponibili sia in Word sia in Pdf tra le risorse online;
  • prove di verifica per obiettivi minimi (semplificate; BES) disponibili sia in Word sia in Pdf tra le risorse online;
  • soluzioni per tutte le prove e gli esercizi dei volumi.
Alessandro Barbero - Sandro Carocci

Il passaggio di Enea

Storia e geografia per il primo biennio

Materiali per la didattica e la verifica

ISBN: 9788842115519
Edizione: 2018

Gli autori

Alessandro Barbero

Alessandro Barbero insegna Storia medievale presso l'Università del Piemonte Orientale, sede di Vercelli. Con Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo, ha vinto il Premio Strega 1996. Tra le sue opere per Laterza: Dizionario del Medioevo (con Chiara Frugoni); Medioevo. Storia di voci, racconto di immagini (con Chiara Frugoni); Il ducato di SavoiaLa battaglia. Storia di Waterloo9 agosto 378 il giorno dei barbariBarbari. Immigrati; profughi, deportati nell'impero romanoTerre d'acqua. I vercellesi all'epoca delle crociateBenedette guerre. Crociate e jihadLepanto. La battaglia dei tre imperiI prigionieri dei Savoia. La vera storia della congiura di Fenestrelle; Donne, Madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievaliLe parole del papa. Da Gregorio VII a FrancescoCaporettoDante.

Scopri l'autore

Sandro Carocci

Sandro Carocci (Roma, 1956), professore di Storia medievale all’Università di Roma “Tor Vergata”, ha insegnato anche nelle Università di Roma “La Sapienza” e di Trieste. È autore di articoli di divulgazione pubblicati sulla rivista «Medioevo» e in altre sedi, di numerosi saggi scientifici e di alcuni libri, fra cui ricordiamo: Baroni di Roma. Dominazioni signorili e lignaggi aristocratici nel Duecento e nel primo Trecento, Roma 1993 (Collection de l’Ecole française de Rome, 181); Il nepotismo nel medioevo. Papi, cardinali, famiglie nobili, Viella, Roma 1999; Le origini della Campagna Romana, Società romana di storia patria, Roma 2004; Vassalli del papa, Viella, Roma 2010; La mobilità sociale nel medioevo, Roma 2010 (Collection de l’Ecole française de Rome, 436).
È il solo studioso italiano chiamato a far parte del Comité scientifique della rivista «Annales. Histoire, Sciences sociales».

Scopri l'autore
-->