Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Breve storia della Sicilia

Breve storia della Sicilia

Breve storia della Sicilia
trad. di G. Codignola
Edizione: 201913
Collana: Biblioteca Universale Laterza [330]
ISBN: 9788842036784
Argomenti: Storia di città e regioni d'Italia

In breve

Per le sue ricchezze e per la sua collocazione geografica, la Sicilia in tre millenni ha attraversato e condizionato i percorsi e le strategie di greci e cartaginesi, romani e bizantini, arabi e normanni, francesi e spagnoli, austriaci e inglesi. In questo volume tre grandi storici inglesi raccontano gli eventi di questa storia straordinaria, in rapporto costante con le modificazioni della natura e dell'ambiente, dell'economia e della società.

Indice

Prefazione

I. L’arrivo dei greci

Gli inizi - La colonizzazione greca - La società e la politica arcaiche

II. Tirannide e democrazia

I primi tiranni - Interludio democratico, 466-405 a.C.

III. Cinque tiranni

Dionisio I - Dionisio II e Dione - Timoleonte - Agatocle

IV. Una provincia di Roma

Tra Cartagine e Roma - La prima provincia romana - Le grandi rivolte degli schiavi

V. La Sicilia sotto gli imperatori romani

La colonizzazione augustea - La società siciliana sotto gli imperatori - Cristianesimo

VI. Bisanzio e gli arabi

Il dominio bizantino - Gli arabi

VII. I normanni

La conquista normanna - Il «Regnum» - La disintegrazione della Sicilia normanna

VIII. Hohenstaufen e Angioini

Stupor Mundi - I Vespri siciliani, 1282

IX. La dominazione aragonese

Il nuovo feudalesimo - La fine dell’indipendenza - Alfonso e l’economia - Una provincia dell’impero di Castiglia

X. Amministrazione spagnola 1500-1600

Governanti e governati - Il baronato - Il parlamento - Chiesa e Stato - Disordine e brigantaggio - Pirateria e difesa

XI. L’economia 1500-1650

La politica economica e il reddito - I cambiamenti in agricoltura - Industria e urbanizzazione - Difficoltà economiche dopo il 1600

XII. La disintegrazione della Sicilia spagnola

La rivolta di Palermo del 1647 - La ribellione di Messina 1674-78 - Gli ultimi anni dell’amministrazione spagnola

XIII. Tre esperimenti di governo straniero 1713-1765

Il dominio di Torino - Il dominio di Vienna - Commercio e industria sotto gli austriaci - Napoli e il parlamento siciliano

XIV. Società e amministrazione nel XVIII secolo

I cereali e l’economia - Proprietà della terra e sistema viario - La nobiltà - I banditi e la legge - Gli intellettuali e le riforme

XV. Rivoluzione e riforme 1770-1800

La rivolta di Palermo del 1773 - Caracciolo viceré 1781-1786 - Il parziale successo delle riforme

XVI. Le guerre napoleoniche

L’intervento britannico - La Costituzione del 1812

XVII. Restaurazione, riforme e reazione

Restaurazione e rivoluzione, 1816-1821 - Riforma e reazione

XVIII. L’economia 1750-1850

Il commercio - L’industria - L’agricoltura

XIX. Gli ultimi anni di dominazione borbonica

L’avversione per Napoli - La rivoluzione del 1848-1849 - La fine dei Borboni

XX. L’unificazione

Garibaldi - L’unione con l’Italia

XXI. Repressione, rivolta e fallimento della riforma

La rivolta del 1866 - La «questione meridionale» - Società ed economia

XXII. Il fallimento del liberalismo

Crispi e la ribellione dei «fasci» - La mafia e la corruzione politica - Giolitti e l’economia - Liberalismo in crisi

XXIII. La Sicilia fascista

Il regime fascista in Sicilia - La guerra mondiale e le sue conseguenze

XXIV. L’autonomia

Tavola cronologica

Indice dei nomi

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su