Indice
Edizione: 2015
Pagine: 29
Collana: Lampi
ISBN carta: 9788858122990
Argomenti: Attualità politica ed economica, Diritto positivo, Saggistica politica

Il giudice

Piercamillo Davigo - Leo Sisti

Prende le decisioni; è l’organo centrale del processo; è soggetto soltanto alla legge; non deve essere oggetto né di premi né di punizioni; la sua cifra è l’indipendenza. È il giudice.

Edizione: 2015
Pagine: 29
Collana: Lampi
ISBN: 9788858122990

Gli autori

Piercamillo Davigo

Piercamillo Davigo è stato presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, consigliere e poi presidente di Sezione della Corte Suprema di Cassazione, in servizio alla Seconda Sezione penale dal 2005, e dal 2018 al 2020 è stato componente del Consiglio Superiore della Magistratura. Entrato in Magistratura nel 1978, è stato assegnato al Tribunale di Vigevano con funzioni di giudice, poi dal 1981 alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano con funzioni di sostituto procuratore. Dal 1992 ha fatto parte del pool Mani pulite, trattando procedimenti relativi a reati di corruzione e concussione ascritti a politici, funzionari e imprenditori. Dal dicembre del 2000 è stato consigliere della Corte d’Appello di Milano. Per Laterza ha pubblicato La giubba del re. Intervista sulla corruzione (con D. Pinardi, nuova edizione 2004), La corruzione in Italia. Percezione sociale e controllo penale (con G. Mannozzi, 2007), Processo all’italiana (con L. Sisti, 2012), Il sistema della corruzione (2017) e “In Italia violare la legge conviene”. Vero! (2018).

Scopri l'autore

Leo Sisti

Leo Sisti è direttore esecutivo di "Investigative Reporting Project Italy", un centro di giornalismo d'inchiesta in Italia. Laureato in Legge, giornalista, già inviato speciale dellEspresso, è collaboratore dello stesso settimanale, del Venerdì di Repubblica e del Fatto Quotidiano. All'«Espresso» si è occupato di finanza, mafia, corruzione politica, Vaticano, crimine organizzato e terrorismo islamico. Ha vinto il Premiolino (1996) e tre Investigative Reporters and Editors Awards (2008, 2009 e 2011), quest'ultimi per tre inchieste transnazionali realizzate con l'"International Consortium of Investigative Journalists, di cui è membro dal 2000. Tra i suoi libri: Il caso Marcinkus (Mondadori, 1991), scritto con Leonardo Coen, L’Intoccabile. Berlusconi e Cosa Nostra (Kaos, 1997), scritto con Peter Gomez, Piedi puliti (Garzanti, 1998), scritto con Leonardo Coen e Peter Gomez, L’isola del tesoro (Rizzoli, 2007). 

Scopri l'autore