Edizione: 2009
Pagine: 352
Collana: Storia e Società
ISBN carta: 9788842089858
ISBN digitale: 9788858113400
Argomenti: Giornalismo

Specchi di guerra

Giornalismo e conflitti armati da Napoleone a oggi
Oliviero Bergamini
«Il compito del war reporter oggi è più che mai difficile: stretto tra le sempre più pervasive logiche commerciali dei grandi media, le più sofisticate strategie di controllo e manipolazione dei governi e dei poteri economici, l'erosione del suo specifico ruolo professionale innescato dalla diffusione dei media digitali, e le crescenti difficoltà di afferrare una guerra sempre più multiforme e delocalizzata, che è ovunque e in nessun luogo. Il tempo in cui William Russell osservava da un'altura la carica dei Seicento e ne scriveva poi con tutta calma con la sua penna d'oca, alla luce di una lampada a olio, è irrimediabilmente perduto.»

Oliviero Bergamini racconta, con ritmo e passione, come il giornalismo di guerra si è evoluto fino a oggi, come si è aggiornato e adeguato al progresso tecnologico e bellico e quali sfide deve affrontare nell'era del digital news.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2009
Pagine: 352
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788842089858

L'autore

Oliviero Bergamini

Oliviero Bergamini, storico e giornalista professionista, è stato inviato della redazione esteri del TG3 RAI e attualmente è caporedattore della redazione TG3 di Milano. Ha realizzato servizi e reportage in Cecenia, Afghanistan, Iraq e segue da anni le vicende degli Stati Uniti. Ha pubblicato numerosi studi di storia politica, militare e del giornalismo, tra cui Un esercito per la nazione. La nascita del moderno sistema militare degli Stati Uniti (Milano 1996) e Breve storia del federalismo americano (Milano 1997).

Scopri l'autore