Edizione: 1996
Pagine: 254
Collana: Biblioteca di Cultura Moderna [1105]
ISBN carta: 9788842049999
Argomenti: Filosofia contemporanea: storia e saggi, Filosofia politica: storia e saggi, Pensiero politico: classici e storia

Carl Schmitt e la tradizione moderna

Geminello Preterossi
Costituzione e sovranità, neutralità e neutralizzazione, teologia politica e «nomos». Sono questi i concetti intorno ai quali si articola il pensiero di un giurista scomodo, discusso, ma straordinariamente penetrante come Carl Schmitt. L'Autore ricostruisce il suo percorso intellettuale, dal periodo di Weimar, attraverso il nazismo, fino al secondo dopoguerra, mostrando aspetti di una riflessione che non è solo giuridica, ma anche filosofica, antropologica, politica.
Edizione: 1996
Pagine: 254
Collana: Biblioteca di Cultura Moderna
ISBN: 9788842049999

L'autore

Geminello Preterossi

Geminello Preterossi insegna Diritti dell'uomo e Filosofia del diritto nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Salerno. È autore, tra l'altro, di I luoghi della politica. Figure istituzionali della Filosofia del diritto hegeliana (Milano 1992) e Autorità (Bologna 2002). Per i nostri tipi ha pubblicato Carl Schmitt e la tradizione moderna (1996), L'Occidente contro se stesso (20042) e ha curato Le ragioni dei laici (20062) e la raccolta di saggi di E.-W. B öckenförde, Diritto e secolarizzazione. Dallo Stato moderno all'Europa unita (2007).

Scopri l'autore