Edizione: 2021
Pagine: 200
Collana: Biblioteca Universale Laterza [710]
ISBN carta: 9788858145005
ISBN digitale: 9788858145715
Argomenti: Sociologia della cultura

La moda

Una storia dal Medioevo a oggi
Giorgio Riello

«La storia considera le persone, le loro azioni e i loro pensieri, ai quali la moda ha dato forma. La storia della moda diventa quindi storia non solo di chi fa moda, ma di tutti».

Giorgio Riello guida alla scoperta dei tanti volti della moda, protagonista nei secoli di processi di individualizzazione e di socializzazione, mezzo di rappresentazione e di mobilità sociale, strumento di differenziazione di genere e di età.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2021
Pagine: 200
Collana: Biblioteca Universale Laterza
ISBN: 9788858145005

L'autore

Giorgio Riello

Giorgio Riello è professore di Storia globale dell’età moderna presso il Dipartimento di Storia dell’Istituto Universitario Europeo a Fiesole e professore di Global History all’Università di Warwick in Gran Bretagna. È stato Visiting Professor presso l’Università di Stanford, l’Australian National University, l’École des hautes études en sciences sociales di Parigi e il Max Planck Institute per la Storia della scienza di Berlino. Nel 2011 ha ricevuto il prestigioso Philip Leverhulme Prize. È autore di numerose pubblicazioni sulla storia della moda, del tessile e del design in Europa e Asia in età moderna. Il suo volume Cotton: The Fabric that Made the Modern World (Cambridge University Press 2013) ha ricevuto il World History Association Book Prize. Per i nostri tipi è coautore di Racconti d’impresa. I calzaturieri del Brenta tra locale e globale (2010).

Scopri l'autore