Edizione: 2020
Pagine: 156, con ill.
Collana: Economica Laterza [931]
ISBN carta: 9788858141519
ISBN digitale: 9788858142592
Argomenti: Storia antica

Sulle rotte di Ulisse

L'invenzione della geografia omerica
Lorenzo Braccesi

Sulle rotte di Ulisseconiuga la piena scientificità dell’esposizione con un’ampia fruibilità della scrittura. Un lavoro interessante sia per gli studiosi sia per quanti, incuriositi dalla possibilità di scoprire i mitici luoghi di Ulisse, si troveranno in realtà immersi nelle imprese, storiche e non mitiche, dei più antichi protagonisti, tra i Greci, della navigazione e della colonizzazione nel Mediterraneo occidentale.

Gianluca Cuniberti, “L’Indice”

 

Gli avventurosi quanto amatoriali ricercatori che tentano di ritrovare la rotta di Ulisse possono mettersi il cuore in pace: Lorenzo Braccesi sembra avere risolto il problema.

Valerio Massimo Manfredi, “Panorama”

 

Furono gli Eubei di Calcide e di Eretria i più antichi esploratori delle rotte mediterranee.Lorenzo Braccesi va alla scoperta della loro storia e identità, soffermandosi sul mondo della grecità arcaica, su quella memoria dell’Odissea che è nella ‘bisaccia’ di ogni navigante o colono.

Edizione: 2020
Pagine: 156
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788858141519

L'autore

Lorenzo Braccesi

Lorenzo Braccesiè stato professore ordinario di Storia greca nelle Università di Torino, Venezia e Padova. I temi della sua ricerca storica sono la colonizzazione greca, l’ideologia e la propaganda nel mondo antico, l’eredità della cultura classica nelle letterature moderne. Tra le sue più recenti pubblicazioni,Zenobia l’ultima regina d’Oriente (2017) e Olimpiade regina di Macedonia (2019).

Scopri l'autore