Edizione: 2013
Pagine: 390
Collana: Percorsi [163]
ISBN carta: 9788858107454
ISBN digitale: 9788858109205
Argomenti: Diritto: teoria e storia

La vocazione civile del giurista

Saggi dedicati a Stefano Rodotà
Guido Alpa - Vincenzo Roppo (a cura di)

Qual è oggi il ruolo del giurista, di fronte alle sfide che le contraddizioni del mondo globale pongono al diritto e alla cultura dei diritti? Si tratta di un compito difficile ma affascinante, se solo si esce da una concezione formalistica della scienza giuridica e se ne coglie appieno la funzione di risposta istituzionale a istanze e bisogni diffusi nella società. Come restituire alla persona la sua dignità, alla collettività il controllo dei beni comuni, alla società informatizzata l’accesso a internet, allo Stato i suoi doveri di garanzia delle libertà e di erogazione dei servizi sociali fondamentali, all’Europa la propria identità costituzionale?
I saggi del volume, firmati da prestigiosi giuristi italiani e stranieri, delineano le nuove frontiere del diritto sulle quali si è battuto Stefano Rodotà, insigne giurista impegnato nella difesa dei diritti civili e dei valori fondamentali della democrazia, nel corso della sua attività scientifica e pubblicistica, nella sua attività parlamentare e nell’ambito dei suoi molteplici incarichi istituzionali.

Edizione: 2013
Pagine: 390
Collana: Percorsi
ISBN: 9788858107454

Gli autori

Guido Alpa

Guido Alpa è ordinario di Diritto civile nell'Università di Roma La Sapienza.

Scopri l'autore

Vincenzo Roppo

Vincenzo Roppo, ordinario di Diritto civile nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova, partecipa alla direzione di numerose riviste giuridiche italiane e internazionali. Tra le sue pubblicazioni: Il contratto (Giuffrè 2011); Il contratto del 2000 (Giappichelli 20113); Diritto privato (Giappichelli 20133). Ha diretto il Trattato del contratto (6 volumi, Giuffrè 2006). Ha svolto incarichi istituzionali, tra l’altro come consigliere di amministrazione della RAI (1986-1993) e commissario straordinario dell’Agenzia Spaziale Italiana (2006-2007).

Scopri l'autore