Edizione: 2013, VI rist. 2021
Pagine: 176
Collana: Universale Laterza [939]
ISBN carta: 9788858107430
ISBN digitale: 9788858109298
Argomenti: Attualità culturale e di costume, Psicologia sociale

Psicosociologia del maschilismo

Chiara Volpato

Il maschilismo è ancora tra noi. Potente e obsoleto, irritante e capitale, continua a condizionare la nostra vita collettiva. Quali sono i processi psicologici e sociali che sorreggono il fenomeno, frenano il cambiamento e limitano la creatività sociale di uomini e donne, ancora spesso costretti in ruoli stereotipati? Chiara Volpato analizza i meccanismi che regolano il potere maschile e la subordinazione femminile nel mondo del lavoro, della politica e dei media, attraverso dati di ricerca ed esempi tratti dalla vita quotidiana dei paesi occidentali. Al centro è l’Italia, divenuta nell’ultimo ventennio, per un singolare intreccio di ritardi e regressioni, laboratorio di sperimentazione di un nuovo sessismo.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2021
Pagine: 176
Collana: Universale Laterza
ISBN: 9788858107430

L'autore

Chiara Volpato

Chiara Volpato è professore di Psicologia sociale presso l’Università di Milano-Bicocca. Si occupa di conflitti tra gruppi, deumanizzazione, disuguaglianze, analisi psicosociale di testi storici. Tra le sue pubblicazioni, per i nostri tipi Deumanizzazione. Come si legittima la violenza (2011) e Psicosociologia del maschilismo (2013).

Scopri l'autore