Edizione: 2012, IV rist. 2021
Pagine: 220, con ill.
Collana: Economica Laterza [602]
ISBN carta: 9788842098713
Argomenti: Storia dell'arte

Arte romana

Paul Zanker

ed. italiana a cura di D. La Monica

Dal primo incontro con l’arte greca ai trionfi dell’età imperiale fino ai segni della tarda antichità, nelle pagine di Paul Zanker l’arte romana rivela un nuovo volto.

«Ogni cultura e ogni epoca sviluppa proprie forme espressive con cui stabilisce e allo stesso tempo assicura i propri riti, valori e forme di vita sociale. Anche le immagini appartengono a queste forme di concreta e creativa affermazione di sé. Al pari del linguaggio, esse costituiscono primariamente uno strumento di comunicazione sociale.»

Paul Zanker rilegge le grandi testimonianze dell’arte romana, pubbliche e private, e svela il nesso che lega immagini, forme e creazione artistica alla struttura sociale, all’ordinamento politico, ai valori e alla mentalità della più grande potenza dell’età antica.

Edizione: 2021
Pagine: 220
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788842098713

L'autore

Paul Zanker

Paul Zanker ha insegnato Storia dell’arte antica e Archeologia classica alla Scuola Normale Superiore di Pisa e presso le Università di Göttingen e Monaco di Baviera. Ha diretto l’Istituto Archeologico Germanico di Roma. I suoi studi riguardano l’archeologia e la cultura nel periodo ellenistico-romano e tardo antico. Tra le pubblicazioni più significative, tutte tradotte in varie lingue: Augusto e il potere delle immagini (Torino 1989); Pompei. Società, immagini urbane e forme dell’abitare (Torino 1993); La maschera di Socrate. L’immagine dell’intellettuale nell’arte antica (Torino 1997); Vivere con i miti: l’iconografia dei sarcofagi romani (con B.C. Ewald, Torino 2008). 

Scopri l'autore