Edizione: 2010, II rist. 2019
Pagine: 352
Collana: Economica Laterza [545]
ISBN carta: 9788842094081
ISBN digitale: 9788858113851
Argomenti: Storia contemporanea, Storia d'Italia

Settembre 1943

I giorni della vergogna
Marco Patricelli
€ 12,00
In ristampa

Bookdealer AMAZON
€ 7,99
In ristampa

AMAZON

Il volume di Patricelli è un’efficace, impressionante ricostruzione di quei giorni. L’autore, che unisce la preparazione dell’accademico alla capacità di racconto del giornalista, ha scritto un saggio esemplare, animato dal ritmo narrativo e da uno sdegno non celato per i comportamenti di chi doveva pensare al popolo italiano e invece pensò anzitutto alla propria salvezza, mascherandola da ragion di Stato. Giordano Bruno Guerri,“il Giornale”

Il piccolo re e il grande dittatore. Novanta ore di cinismo e incapacità per azzerare uno Stato, fra l’alba del 9 e il pomeriggio del 12 settembre 1943. Marco Patricelli racconta con stile serratissimo l’incredibile sequenza di eventi che mise fine al regime e consegnò l’Italia a un destino di macerie.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2019
Pagine: 352
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788842094081

L'autore

Marco Patricelli

Marco Patricelli ha insegnato Storia dell’Europa contemporanea all’Università G.. d’Annunzio di Chieti, è caposervizio del “Tempo” e consulente del TG1 Storia. Tra le sue pubblicazioni più recenti: Liberate il duce. Gran Sasso 1943: la vera storia dell’Operazione Quercia (Milano 2001, Premio Polidoro), da cui è stato tratto l’omonimo codufilm per Rai3-La grande storia; La Stalingrado d’Italia. Ortona 1943: una battaglia dimenticata (Torino 2002), da cui è stata realizzata una docufiction Mediaset-Zdf; Le lance di cartone. Come la Polonia portò l’Europa alla guerra (Torino 2004); I banditi della libertà. La straordinaria storia della Brigata Maiella, partigiani senza partito e soldati senza stellette (Torino 2005). 
È stato insignito dell’onorificenza di “Bene Merito” di Polonia. I suoi libri sono tradotti in più lingue.

Scopri l'autore