Indice
Edizione: 2006, VII rist. 2014
Pagine: 280, ril.
Collana: Collezione Storica
ISBN carta: 9788842079552
ISBN digitale: 9788858122341
Argomenti: Diritto: teoria e storia, Storia medievale

L'ordine giuridico medievale

Paolo Grossi

nuova edizione

L’esperienza giuridica medievale si pone come un pianeta separato e distinto da quello moderno: un insieme di valori fortemente incisivi e largamente diffusi creano una particolare mentalità giuridica e impongono precise scelte e soluzioni per i grandi problemi della vita associata.

 

Su questa base Paolo Grossi ricostruisce magistralmente tale mentalità, assumendo a sue fedeli cifre espressive in primo luogo i vari istituti che organizzano la vita d’ogni giorno, ciò che oggi noi chiameremmo ‘diritto privato’.

Ne emerge una civiltà intimamente giuridica, perché fondata su un ordine che è offerto dal diritto e che sul diritto si incardina. A fronte di una tumultuosa superficie politico-sociale, fa spicco la saldezza e la stabilità della costituzione sottostante, l’ordine giuridico appunto, garanzia e salvataggio della civiltà medievale. E, per questo, uno dei suoi messaggi storici più vivi e vitali.

Edizione: 2014
Pagine: 280
Collana: Collezione Storica
ISBN: 9788842079552

L'autore

Paolo Grossi

Paolo Grossi, giurista, socio nazionale dell’Accademia dei Lincei, è presidente emerito della Corte costituzionale. È stato insignito di lauree honoris causa in molte università italiane ed estere. Tra le sue pubblicazioni più recenti, per Giuffrè: Scienza giuridica italiana. Un profilo storico 1860/1950; Mitologie giuridiche della modernità; La cultura del civilista italiano. Un profilo storico; Società, diritto, Stato. Un recupero per il diritto; Nobiltà del diritto. Profili di giuristi. Per Laterza è autore di L'ordine giuridico medievale, Prima lezione di diritto, Introduzione al Novecento giuridico, Ritorno al diritto, L'invenzione del diritto e Oltre la legalità.

Scopri l'autore