Edizione: 2004
Pagine: 224
Collana: Universale Laterza [847]
ISBN carta: 9788842073819
Argomenti: Attualità politica ed economica, Saggistica politica, Storia contemporanea, Storia dei paesi extraeuropei

La destra americana

Dall'isolazionismo ai neocons
Giovanni Borgognone
I valori, le ambizioni, le continuità e le contraddizioni che hanno caratterizzato la politica della destra statunitense nel corso dell'ultimo secolo fino ai nostri giorni, dalla difesa dell''americanismo' di fronte a ogni ipotetica minaccia (cattolica, ebraica, nera, comunista, islamica) alla critica alla 'vecchia Europa' ideologica, utopista e pacifista.
Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2004
Pagine: 224
Collana: Universale Laterza
ISBN: 9788842073819

L'autore

Giovanni Borgognone

Giovanni Borgognone è ricercatore di Storia delle dottrine politiche all'Università di Torino. Corrispondente di "Passato e presente", membro del comitato editoriale dell'"Indice dei libri" e della direzione di "Storia del pensiero politico", ha curato il quinto volume della Storia della Shoah (Torino 2006) ed è autore di numerosi saggi e volumi, tra cui Il socialismo dal basso. Hal Draper e la rifondazione democratica del marxismo (Firenze 2008), Superpower Europe? Interpretazioni statunitensi del «sogno europeo» (Milano 2010), Tea party. La rivolta populista e la destra americana(con M. Mazzonis, Marsilio 2012) e Storia degli Stati Uniti. La democrazia americana dalla fondazione all’era globale (Feltrinelli 2013).

Scopri l'autore