Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Filosofia dell'animalità

Filosofia dell'animalità

Filosofia dell'animalità
Filosofia dell'animalità
- disponibile anche in ebook
Edizione: 2013
Collana: Universale Laterza [941]
ISBN: 9788858109410
Argomenti: Filosofia contemporanea: storia e saggi, Epistemologia e logica: storia e saggi
  • Pagine 208
  • 12,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Gli animali sono fra noi, la nostra vita è impossibile senza la loro, eppure non riusciamo davvero a vederli. Siamo doppiamente ciechi: non sappiamo quasi niente dell’animalità degli animali non umani e ignoriamo la nostra. Sinora la filosofia si è limitata a tracciare il confine fra loro, gli animali, e noi, gli umani. Non riusciamo a guardarli senza confrontarli con noi: non parlano, non pensano, non ridono e così via. È come cercare di capire l’Homo sapiens chiedendosi se abbia o no piume o branchie. Filosofia dell’animalità cerca di immaginare che forma di vita sia quella animale. Ma soprattutto delinea i contorni dell’animalità umana e quel che abbiamo tagliato e tagliamo fuori da noi stessi ogni giorno per poter diventare, e definirci, umani.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Recensioni

Elena Tebano su: Corriere della Sera (29/12/2013)

"Chi si batte per gli animali non ignori i malati"

Leggi recensione in pdf

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su