Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > La legge oscura

La legge oscura

La legge oscura
La legge oscura
Come e perché non funziona
nuova edizione
Edizione: 2010
Collana: Economica Laterza [554]
ISBN: 9788842094869
Argomenti: Attualità politica ed economica, Diritto positivo, Saggistica politica
  • Pagine 232
  • 10,50 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Ainis spiega bene i motivi per cui in Italia capita di fare leggi oscure: a volte, compromessi politici; spesso, vocazioni a linguaggi autoreferenziali di interi ceti intellettuali; talora, astuzie di bassa lega, ma anche candida incompetenza. Tullio De Mauro, "la Repubblica"

Un diario insieme disperato e ironico sulla illeggibilità della nostra legislazione. Paolo Conti, "Corriere della Sera"

Buon divulgatore, Ainis mette insieme lo spirito didattico del manuale, il piglio del pamphlet, il gusto dei riferimenti. E non ci nega sobrie ironie quando spiega le tecnicità più ostiche sbattute dai legislatori, con ottusa impudenza, sulla faccia dei cittadini. Enzo Golino, "L'espresso"

La legge è malata, e in modo grave. Di più: questa malattia ha ormai messo in crisi il rapporto fra le istituzioni e i cittadini, alimentando un sentimento di diffidenza e di ripulsa verso tutto ciò che è pubblico, di tutti. Mentre la crisi della giustizia si acuisce, mentre entra in crisi lo stesso sentimento della legalità, Michele Ainis fa il punto sulla qualità e la quantità delle leggi italiane.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Recensioni

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su