Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Gruppi e tecnologie al lavoro

Gruppi e tecnologie al lavoro

Gruppi e tecnologie al lavoro
Gruppi e tecnologie al lavoro
Edizione: 2005
Collana: Percorsi [84]
ISBN: 9788842077213
Argomenti: Psicologia sociale
  • Pagine 188
  • 18,00 14,40 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Cos’è un’attività lavorativa? Come cogliere tutte quelle forme invisibili di lavoro e improvvisazione locale che fanno funzionare le organizzazioni? Cos’è un gruppo di lavoro? Come cambia il suo funzionamento quando le attività sono mediate da strumenti tecnologici? Il volume risponde a queste domande attraverso una dettagliata analisi etnografico-discorsiva di fenomeni organizzativi complessi all’interno di contesti lavorativi ad alta tecnologia.

Indice

Premessa

1. Tecnologie, lavoro e pratiche sociali

1.1. Disastri organizzativi e pratiche sociali - 1.2. La relazione fra tecnico e sociale - 1.2.1. L’interazione uomo-computer - 1.2.2. Sistema di attività - 1.2.3. Sistema tecnologico - 1.2.4. Progettazione tecnologica

2. Psicologia culturale e azione sociale

2.1. Mediazione, storia e cultura - 2.2. La teoria dell’attività - 2.3. Il linguaggio come azione sociale - 2.4. La teoria dell’azione situata - 2.5. Gruppi e comunità di pratiche - 2.6. La cognizione distribuita

3. Etnografie di organizzazioni ad alta tecnologia

3.1. La rappresentazione di altri mondi sociali - 3.2. Disegnare i confini dei dati - 3.2.1. I discorsi in interazione - 3.2.2. Il corpo e i gesti - 3.2.3. Il tempo - 3.2.4. L’infrastruttura materiale e tecnologica - 3.3. Entrare nelle organizzazioni - 3.4. Il caso Energy: storia e filosofia produttiva - 3.5. Qual è «il lavoro»?

4. Il lavoro fra stabilità e improvvisazione

4.1. Pratiche di design e cultura dello start up - 4.2. Il design in azione - 4.3. Design in uso - 4.4. Design professionale

5. Gruppi e forme della partecipazione

5.1. Mappe, ruoli e organigrammi - 5.2. Il gruppo Media - 5.3. Il gruppo Tecnologie - 5.4. Il gruppo come fenomeno emergente - 5.4.1. Il gruppo come un’onda - 5.4.2. Il gruppo chiuso - 5.4.3. Il gruppo come sistema distribuito - 5.5. Il coordinamento delle attività - 5.5.1. Interazione e conoscenze tacite - 5.5.2. Il corpo semiotico - 5.5.3. L’infrastruttura materiale - 5.6. La costruzione sociale della visione professionale - 5.6.1. La tecnologia come oggetto - 5.6.2. La tecnologia come azione - 5.7. Il gruppo come utente esperto

6. Azione organizzativa e tecnologie

6.1. Qual è il «sistema tecnologico»? - 6.2. Riconfigurare spazio e tempo - 6.3. Provare i nuovi prodotti - 6.4. Tracciare e memorizzare i processi lavorativi - 6.5. Coordinare e costruire gruppi di lavoro - 6.6. Coordinare l’accesso agli oggetti condivisi - 6.7. Rendere un’e-mail più visibile

7. Per non concludere...

7.1. Il lavoro come azione discorsivo-performativa - 7.2. Gruppi e partecipazione - 7.3. Interazione mediata come narrazione - 7.4. Configurazioni di artefatti

Riferimenti bibliografici

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su