Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Storia della Sardegna durante il fascismo

Storia della Sardegna durante il fascismo

Storia della Sardegna durante il fascismo
Edizione: 1995
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788842046103
Argomenti: Storia di città e regioni d'Italia
  • Pagine 346
  • 25,82 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

«Sotgiu ha sentito (...) il bisogno di non isolare in se stessa la storia della Sardegna, ma di tenere sempre presente il contesto nazionale con ampie digressioni nella storia generale italiana del periodo. (...) Queste digressioni, (...), credo, trovano la loro giustificazione nel carattere e nella finalità che l'autore ha voluto dare al libro, un carattere e una finalità non solo di rigore scientifico ma anche di educazione civile, un carattere quindi non strettamente specialistico, cui ben corrispondono la scrittura limpida e piana e il gusto felice delle citazioni».
Giampiero Carocci
«Per ritrovare una storia generale della Sardegna del valore dell'opera di Sotgiu bisogna tornare indietro di oltre un secolo e mezzo, a quella del Mannu. Sotgiu ha scritto una storia degli intellettuali (...), e insieme una storia dell'aspirazione all'autonomia. Un'opera in cui l'autore ha prestato una particolare attenzione alla qualità della scrittura e dove gli scrupoli filologici si uniscono al talento del narratore».
Giuseppe Fiori

Indice

Premessa

I. Autonomia: costante della storia della Sardegna

II. Fascio littorio e quattro mori. La conquista fascista della Sardegna

III. Novità e tradizione. Elettricità e bonifica integrale

IV. «Il partito dell'ordine e della forza». Vecchi costumi e antiche tradizioni

V. La rivincita degli agrari

VI. La grande crisi e l'autarchia

VII. Bilancio di quindici anni di regime

VIII. Le prime manifestazioni del dissenso

IX. Agonia e morte del regime

X. Costruire la democrazia

Nota bibliografica

Indice dei nomi

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su