Edizione: 2014, IV rist. 2021
Pagine: 546
Collana: Manuali di base [62]
ISBN carta: 9788859300175
ISBN digitale: 9788858112663
Argomenti: Filosofia contemporanea: storia e saggi

Storia della filosofia contemporanea

Giuseppe Cambiano - Massimo Mori

Questa Storia della filosofia contemporanea è la continuazione della Storia della filosofia antica di Giuseppe Cambiano e della Storia della filosofia moderna di Massimo Mori e, come i volumi precedenti, è diretta a studenti universitari e a un pubblico più generale. Data la sua destinazione, offre un corso completo ricco di contenuti sia sul piano delle informazioni, sia sul piano della ricostruzione delle dottrine, con una introduzione che lo raccorda alla storia della filosofia moderna. La bibliografia contiene, a proposito degli autori stranieri, anche indicazioni riguardanti le edizioni in lingua originale e studi in lingue diverse dall’italiana, utili soprattutto per la composizione di relazioni e tesi di laurea.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2021
Pagine: 546
Collana: Manuali di base
ISBN: 9788859300175

Gli autori

Giuseppe Cambiano

Giuseppe Cambiano è professore emerito di Storia della filosofia antica alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Tra le sue pubblicazioni, la traduzione di Platone, Dialoghi filosofici (Torino 1970-81), Perché leggere i classici. Interpretazione e scrittura (Il Mulino 2010) e I filosofi in Grecia e a Roma. Quando pensare era un modo di vivere (Il Mulino 2013).

Scopri l'autore

Massimo Mori

Massimo Mori insegna Storia della filosofia presso l’Università di Torino. Tra le sue pubblicazioni, La ragione delle armi. Guerra e conflitto nella cultura classica tedesca (Milano 1984), Libertà, necessità, determinismo (Bologna 2001), Libertà, necessità, determinismo (il Mulino 2001).

Scopri l'autore