Edizione: 2012, VII rist. 2020
Pagine: 486
Collana: Quadrante Laterza [176]
ISBN carta: 9788842097846
ISBN digitale: 9788858104170
Argomenti: Storia contemporanea, Storia dei paesi extraeuropei

Medio Oriente

Una storia dal 1918 al 1991
Marcella Emiliani

Dai tentativi riformistici dell'Impero ottomano alla fine dell'Ottocento al moltiplicarsi dei conflitti nel Novecento, primo fra tutti quello arabo-israeliano-palestinese; dall'imporsi di ideologie laiche del riscatto alla deriva islamista radicale; dalla rincorsa di uno sviluppo ritagliato sul modello occidentale all'evidente povertà e alle diseguaglianze diffuse: Marcella Emiliani ripercorre le tappe fondamentali della storia di una delle regioni più importanti per gli equilibri internazionali del pianeta, ricca della maggior parte delle riserve mondiali di greggio e di gas. Quanto basta per minare la stabilità dell'area e farla oggetto di desideri e vittima di interferenze delle potenze di ieri e di oggi.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2020
Pagine: 486
Collana: Quadrante Laterza
ISBN: 9788842097846

L'autore

Marcella Emiliani

Marcella Emiliani ha insegnato Storia e istituzioni dei paesi del Mediterraneo, Sviluppo politico del Medio Oriente e Media & Conflict-Medio Oriente presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Bologna e Storia e istituzioni del Medio Oriente, Relazioni internazionali del Medio Oriente e Politica delle risorse energetiche presso la Facoltà di Scienze politiche “Roberto Ruffilli” dell’Università di Bologna, sede di Forlì. Tra le sue opere più recenti: Hamas. Prospettive, sviluppi, paure (Il Ponte 2006); Hamas alla prova del governo. La Palestina sull’orlo della guerra civile (Il Ponte 2007); La terra di chi? Geografia del conflitto arabo-israeliano-palestinese (Il Ponte 2008); Nel nome di Omar. Rivoluzione, clero e potere in Iran (Odoya 2008).

Scopri l'autore