Edizione: 2011, VII rist. 2020
Pagine: 174
Collana: Quadrante Laterza [169]
ISBN carta: 9788842096535
ISBN digitale: 9788858115213
Argomenti: Metodologia e storiografia, Storia moderna, Storia contemporanea

World History

Le nuove rotte della storia
Laura Di Fiore - Marco Meriggi

Varcare i limiti dell'orizzonte nazionale e muoversi in una dimensione trans-regionale, privilegiare l'interazione attiva tra le diverse culture e liberarsi del pregiudizio eurocentrico: sono questi, in sintesi, i presupposti della sfida che la world history propone alla storiografia contemporanea.

Non più un racconto lineare del mondo, al cui centro vi è l'Occidente, ma un universo ricco di varietà culturali in cui ogni periferia è protagonista. Dallo studio delle migrazioni e delle diaspore a quello degli incontri culturali e delle reti trans-nazionali economiche e sociali, questo saggio ricostruisce la genesi e l'evoluzione di una nuova prospettiva di analisi storica.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2020
Pagine: 174
Collana: Quadrante Laterza
ISBN: 9788842096535

Gli autori

Laura Di Fiore

Laura Di Fiore sta conducendo una ricerca sulle pratiche di identificazione e il controllo del movimento nel Mezzogiorno preunitario nell'ambito del dottorato in Storia dell'Europa nell'età moderna e contemporanea presso il Dipartimento di Scienze sociali dell'Università di Napoli L'Orientale. Ha pubblicato articoli nelle riviste "Contemporanea" e "Le Carte e la Storia".

Scopri l'autore

Marco Meriggi

Marco Meriggi insegna Storia delle istituzioni politiche presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Napoli Federico II. Tra le sue più recenti pubblicazioni: L'Europa dall'Otto al Novecento (Roma 2006) e Gli stati italiani prima dell'Unità (Bologna 20112). Per i nostri tipi ha, tra l'altro, curato Atlante culturale del Risorgimento (con A.M. Banti, A. Chiavistelli e L. Mannori, 2011).
 

Scopri l'autore