Edizione: 2010, VII rist. 2022
Pagine: 180
Collana: Manuali Laterza [305]
ISBN carta: 9788842092827
ISBN digitale: 9788858116098
Argomenti: Sociologia generale, Sociologia politica

Sociologia della devianza e della criminalità

Alvise Sbraccia - Francesca Vianello

Che cosa consente di convivere in società organizzate senza che le dinamiche di disgregazione prendano il sopravvento? Qual è il rapporto tra coesione sociale, devianza e violazione normativa? Che cos’è sociologicamente il crimine? La devianza è una costruzione sociale e i meccanismi della sua definizione e della sua sanzione sono collocati nelle relazioni di potere. A partire da questo assunto, il testo introduce le principali teorie sul nesso tra devianza e ordine sociale e presenta il sistema penale come strumento selettivo di definizione, gestione e controllo della criminalità. Infine prende in esame la relazione tra svantaggio sociale e adattamenti devianti, con particolare attenzione al legame tra reazione istituzionale, pena detentiva e identità deviante.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2022
Pagine: 180
Collana: Manuali Laterza
ISBN: 9788842092827

Gli autori

Alvise Sbraccia

Alvise Sbraccia è ricercatore in Sociologia del diritto, della devianza e del mutamento sociale presso l’Università di Bologna e insegna Criminologia presso la sede di Ravenna della Facoltà di Giurisprudenza. Autore di numerosi saggi sul tema della devianza minorile e della criminalizzazione dei migranti e sull’utilizzo dell’approccio biografico nello studio di devianza e criminalità, ha inoltre pubblicato Minori migranti: diritti e devianza (a cura di, con C. Scivoletto, Torino 2004) e Migranti tra mobilità e carcere. Storie di vita e processi di criminalizzazione (Milano 2007).

Scopri l'autore

Francesca Vianello

Francesca Vianello è ricercatrice in Sociologia del diritto, della devianza e del mutamento sociale presso l’Università di Padova, dove insegna Sociologia della devianza e Condizione carceraria e diritti dei detenuti. Autrice di numerosi saggi su temi legati al controllo sociale e allo studio sociologico del sistema penale apparsi in riviste italiane ed estere e in volumi collettanei, ha inoltre pubblicato Diritto e mediazione. Per riconoscere la complessità (Milano 2004) e Ai margini della città. Forme del controllo e risorse sociali nel nuovo ghetto (a cura di, Roma 2006).

Scopri l'autore