Edizione: 2008
Pagine: 215
Collana: Opere varie
ISBN carta: 9788842086543
Argomenti: Giornalismo, Storia d'Italia

Stampa e giornalisti in Liguria tra l’ultimo fascismo e la Repubblica

1943-1947
M. Elisabetta Tonizzi (a cura di)
Dal tracollo del regime fascista fino alla proclamazione della Repubblica e all'opera della Costituente, la carta stampata è crocevia di un epocale intreccio di pressioni e tensioni. Questo volume, frutto di una ricerca interamente basata sullo spoglio di fonti primarie inedite che ha permesso di riportare alla luce testate dimenticate o finora irreperibili, prende in esame l'attività delle pubblicazioni a stampa di Genova e della Liguria, nel periodo compreso tra il '43 e il '47. La 'guerra della parola scritta' viene ripercorsa a tutto campo, considerando i condizionamenti delle forze in gioco (fascismo repubblicano, occupanti tedeschi, Resistenza politica e militare, Alleati e Governo del sud, Chiesa, editori privati), le dinamiche editoriali, i linguaggi della comunicazione, la fisionomia collettiva e i percorsi dei professionisti del settore.
Edizione: 2008
Pagine: 215
Collana: Opere varie
ISBN: 9788842086543

L'autore

M. Elisabetta Tonizzi

M. Elisabetta Ionizzi insegna Storia contemporanea e Storia della globalizzazione nella Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Genova. È autrice di saggi e monografie di storia politico-sociale ed economica.

Scopri l'autore