Edizione: 1999, XVIII rist. 2021
Pagine: 114
Collana: Economica Laterza [184]
ISBN carta: 9788842058946
ISBN digitale: 9788858124345
Argomenti: Pensiero politico: classici e storia

Manifesto del partito comunista

Friedrich Engels - Karl Marx

trad. e intr. di D. Losurdo in coll. con E. Brielmayer

Attraverso una serie di categorie ormai ineludibili («condizioni politiche e sociali», classe sociale, modo di produzione, ideologia, ecc.), l'opera degli autori del Manifesto ha arricchito e reinterpretato il lessico, ha riformulato la grammatica e la sintassi del discorso politico e storico.

Redatto tra il dicembre 1847 e il gennaio dell'anno successivo, il Manifesto del partito comunista appare per la prima volta a Londra nel febbraio del 1848, proprio alla vigilia degli sconvolgimenti rivoluzionari sul continente europeo. Conosce successive edizioni nel 1872 e, dopo la morte di Marx, nel 1888 e nel 1890. La presente traduzione si basa sul testo della versione originale del 1848. Sono state anche tradotte le note esplicative apposte da Engels all'edizione inglese del 1888 e a quella tedesca del 1890.

Sfoglia
Indice Estratto
Edizione: 2021
Pagine: 114
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788842058946

Gli autori

Karl Marx

Friedrich Engels

Friedrich Engels (Barmen, 1820 - Londra 1895).

Scopri l'autore