Indice
Edizione: 1994, II rist. 2012
Pagine: 294
Collana: Economica Laterza [39]
ISBN carta: 9788842045489
Argomenti: Storia delle religioni, Esoterismo

Miti dell'India e del buddhismo

Ananda K. Coomaraswamy - Suora Nivedita

intr. di G. Boccali

Il disegno della lepre che un dio impresse nella luna attingendo al succo delle montagne, i dispetti del Buddha bambino, gli amori di Shiva, i viaggi iniziatici nel regno dei morti, le metamorfosi cosmiche, le epopee di eroi, sovrani e demoni narrate nel Rāmāyana e nel Mahābhārata, i due più grandi racconti epici dell’India. Ci sono tutta la sapienza e il grande fascino della millenaria cultura indiana nei miti raccolti e interpretati in queste pagine.

«Sulla traccia di queste antiche storie, forse, possiamo anche noi gustare nuovamente il sapore del sacro che impregna la natura, il mondo, ma anche in origine le istituzioni degli uomini e, sempre, i loro sentimenti e perfino i loro conflitti. Perché in India tutto è sacro.» Dall’Introduzione di Giuliano Boccali

Edizione: 2012
Pagine: 294
Collana: Economica Laterza
ISBN: 9788842045489

Gli autori

Ananda K. Coomaraswamy

Ananda K. Coomaraswamy (1877-1947) è stato, con René Guénon, il più acuto e profondo indagatore del sostrato comune, simbolico e dottrinario, delle grandi tradizioni spirituali, nonché impareggiabile conoscitore dell’arte orientale tradizionale. Nato a Colombo da madre inglese e padre tamil, trascorse l’infanzia e l’adolescenza in Inghilterra e visse in seguito in India e negli Stati Uniti. Uomo di vastissima cultura, autore di un gran numero di libri divenuti presto di culto, ha illuminato con i suoi studi i fondamenti della concezione indiana dell’arte, ma anche di quella dell’Occidente medievale.

Scopri l'autore

Suora Nivedita

Suora Nivedita è stata discepola di Vivekānanda. Morta prematuramente nel 1911, è autrice di due libri fondamentali sulla cultura indù: The Web of Indian Life e Kali the Mother.

Scopri l'autore