Costantino Esposito - Pasquale Porro

CLIL Activities for Philosophy

a cura di Maria Teresa Tosetto e Eileen Mulligan

Filosofia

CLIL Activities for Philosophy, pensato per poter essere utilizzato dal docente di filosofia in via esclusiva oppure in collaborazione con il docente di lingua inglese, focalizza l’attenzione sull’arco temporale oggetto di studio nel V anno e propone un approccio laboratoriale.
La proposta si incentra su due aspetti fondamentali:

  • lettura diretta di testi in lingua originale
  • proposte didattiche che puntino sull’attivazione delle quattro abilità di base (leggere, scrivere, parlare, ascoltare) e sull’uso degli strumenti multimediali che il Web mette a disposizione.

I contenuti digitali di questo fascicolo sono disponibili online sul sito www.laterzalibropiuinternet.it nella pagina del manuale in adozione.

Si può adottare in abbinamento con tutti i manuali di storia della filosofia di Costantino Esposito e Pasquale Porro.

CLIL Activities for Philosophy

Per il V anno

ISBN: 9788842115359
Edizione: 2016
Pagine: pp. 134

€ 9,50
Questa offerta corrisponde alla tipologia ministeriale C

Contenuti DIGITALI

Libro più Internet
Vai a
LibroPiuInternet
Sul sito Libro più Internet i manuali digitali, i contenuti integrativi e tanti materiali di qualità per la didattica digitale integrata: videolezioni d’autore, webinar in diretta, test interattivi, flipped classroom, podcast e e-book Laterza, verifiche, programmazioni, didattica inclusiva.
Con diBooK i manuali digitali Laterza sono fruibili su tutti i dispositivi online e offline, sincronizzabili, accessibili. Grazie a diBooK studenti e docenti possono fruire direttamente dei contenuti digitali di Libro più Internet, accedere all'Aula digitale e leggere tutti gli ebook della Biblioteca digitale.

Gli autori

Costantino Esposito

Costantino Esposito (Bari, 1955) è Professore ordinario di Storia della filosofia presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Bari. Ha pubblicato diverse monografie sul pensiero heideggeriano, tra le quali Heidegger, edita presso il Mulino nel 2014. Ha curato e introdotto, tra l'altro, le prime tre Disputazioni metafisiche di F. Suárez (1996, 20072) e la Critica della ragion pura di Kant (2004, 20072), entrambe presso Bompiani. Su questi tre autori ha pubblicato numerosi saggi e interventi in riviste e raccolte internazionali. Insieme a Pasquale Porro ha fondato e dirige dal 2001 la rivista internazionale «Quaestio. Annuario di storia della metafisica», e la collana di studi «Biblioteca filosofica di Quaestio». Ha curato la pubblicazione di una serie di Letture di filosofia, rivolte ad un pubblico più vasto di quello accademico, e particolarmente indicate per un uso didattico nelle Scuole superiori. I titoli finora apparsi (a partire dal 2002 presso Pagina, Bari) sono: Finito infinitoBellezza e realtàFelicità e desiderioErrare è umanoIl potere della libertà.

Scopri l'autore

Pasquale Porro

Pasquale Porro (Andria, 1964) è Professore ordinario di Storia della filosofia medievale presso l’Università di Bari Aldo Moro e Professeur de Classe Exceptionnelle presso l'Université Paris-Sorbonne. Ha anche insegnato Filosofia antica e medievale presso l'Albert-Ludwigs-Universität di Freiburg i.Br., l'Università di Roma La Sapienza, l'Universidad Sedes Sapientiae di Lima e la Paris-Sorbonne University Abu Dhabi. È Vice-Presidente della Société Internationale pour l'Étude de la Philosophie Médiévale (SIEPM). È autore tra l’altro dei volumi Enrico di Gand. La via delle proposizioni universali (Bari 1990), Forme e modelli di durata nel pensiero medievale (Leuven 1996), Tommaso d'Aquino. Un profilo storico-filosofico (Roma 2012, São Paulo 2014, Washington 2016). Ha curato la traduzione italiana, con introduzione e commento, del De ente et essentia e dei Commenti a Boezio di Tommaso d’Aquino (Milano 2002 e 2007), del Tractatus de primo principio di Giovanni Duns Scoto (Milano 2008) e, in collaborazione con Olga Lizzini, della Metafisica di Avicenna (Milano 20062). Insieme a Costantino Esposito, ha fondato e dirige dal 2001 la rivista internazionale «Quaestio» (Turnhout-Bari); dirige le collane «Biblioteca filosofica di Quaestio» (Bari), «Studia Classica et Mediaevalia» (Nordhausen) e «Conférences Pierre Abélard» (Paris). Ha ottenuto nel 2015 il Premio Internazionale Tommaso d'Aquino.

Scopri l'autore

Maria Teresa Tosetto

Eileen Mulligan

-->