Password dimenticata?

Registrazione

Home > Università > Catalogo > L'invasione immaginaria

L'invasione immaginaria

L'invasione immaginaria
L'invasione immaginaria
L'immigrazione oltre i luoghi comuni
- disponibile anche in ebook
Edizione: 2020
Collana: Saggi Tascabili Laterza [437]
ISBN: 9788858136959
Argomenti: Attualità politica ed economica, Attualità culturale e di costume, Sociologia generale

In breve

Il sovranismo ha vinto nelle menti prima ancora di vincere nelle urne: ha cavalcato le preoccupazioni delle persone nei confronti del fenomeno immigrazione costruendo un nemico immaginario. Ma la realtà è molto diversa da quella che ci viene raccontata. Non è vero che negli ultimi anni ci sia stata un’invasione. Non è vero che gli immigrati siano prevalentemente maschi, africani e musulmani. Non è vero che l’immigrazione sia conseguenza diretta della povertà o che i rifugiati abbiano come principale destinazione l’Europa. Il fenomeno delle migrazioni in realtà è molto differenziato e richiede risposte politiche articolate. Per uscire dal clima sociale avvelenato in cui viviamo, è necessario ricordare numeri e fatti e proporre soluzioni concrete.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Ricerca

Ricerca avanzata

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su