Password dimenticata?

Registrazione

Home > Università > Catalogo > Beni comuni

Beni comuni

Beni comuni
Un manifesto
- disponibile anche in ebook
Edizione: 2012
Collana: Economica Laterza [615]
ISBN: 9788842060628
Argomenti: Attualità politica ed economica, Diritto positivo
  • Pagine 136
  • 8,50 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Cosa hanno in comune l’acqua potabile, una foresta, una piazza, con la salute dei cittadini o i flussi di conoscenza che scorrono nella rete? La risposta è che in tutti i casi si tratta di ‘beni comuni’ non appropriabili né da privati né dallo Stato. È paradossale che una evidenza così lampante solo da qualche anno concentri l’attenzione di un numero crescente di giuristi, filosofi, antropologi, fino a diventare oggetto di un vero e proprio manifesto come questo. Roberto Esposito, “la Repubblica”

Questo Manifesto si propone di far emergere in piena luce il ‘potenziale rivoluzionario’ della nozione di ‘beni comuni’. Con scrittura chiara e accattivante, Mattei guida il lettore alla scoperta delle diverse modalità con cui il ‘saccheggio’ dei beni comuni opera e alla conoscenza dei movimenti più significativi che hanno prefigurato nuovi scenari. Sandro Mezzadra, “il manifesto”

Indice

Scarica l'indice in pdf

Ricerca

Ricerca avanzata

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su