Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Manifesto per il reddito di base

Manifesto per il reddito di base

Manifesto per il reddito di base
Manifesto per il reddito di base
postfazione di M. Fana e S. Fana
con ill.
versione digitale in formato ePub con DRM - richiede Adobe Digital Editions - disponibile anche nella versione a stampa
Edizione: 2018
Collana: i Robinson / Letture
ISBN: 9788858132753
Argomenti: Attualità politica ed economica, Attualità culturale e di costume

In breve

Ma quale pane e lavoro? Vogliamo ozio e champagne (molotov)!

Il reddito di base emancipa il diritto a una vita dignitosa dal ricatto della precarietà e migliora le nostre condizioni di vita. L’effetto complessivo è una boccata di libertà.

Il reddito di base non è soltanto uno strumento di politica pubblica per contrastare la povertà. Deve essere inteso come un’opportunità: sociale, perché in grado di ridurre il peso della precarietà sulla vita dei lavoratori; etica, perché capace di proteggere dall’umiliazione della povertà; politica, perché può costituire un terreno comune per le molteplici pratiche di opposizione allo sfruttamento capitalistico.

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su