Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Un paese senza eroi

Un paese senza eroi

Un paese senza eroi
Un paese senza eroi
L'Italia da Jacopo Ortis a Montalbano
con ill.
nuova edizione
Edizione: 2013
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788858106662
Argomenti: Letteratura: testi, storia e teoria, Storia d'Italia

In breve

Gli eroi dei romanzi sono spesso diventati eroi nazionali, col compito di rappresentare la comunità tutta all’insegna di un leggendario passato unificante, com’è accaduto a Robin Hood o a d’Artagnan. In Italia, invece, i personaggi letterari si sono sottratti a ogni tentativo di uso iconico e mitizzazione popolare.
Eppure tutta la letteratura italiana tra Otto e Novecento è attraversata dalla riflessione sull’eroe e l’eroismo in una prospettiva nazionale. Le candidature non sono certo mancate: da Jacopo Ortis ed Ettore Fieramosca fino al partigiano Johnny e al commissario Montalbano, passando per Pinocchio, Gian Burrasca e Metello. Persino Mattia Pascal e Zeno Cosini. Nessuno di loro, però, è approdato allo statuto di eroe patriottico: perché? Perché l’Italia ha una debole storia nazionale o perché i protagonisti letterari del nostro paese hanno saputo resistere a ogni tentazione simbolica? Più realistici e moderni di quello che si pensa di solito, i personaggi italiani si riveleranno dotati di anticorpi che li hanno preservati da ogni forma di sacralizzazione.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Recensioni

P. Di Paolo su: L'Unità (29/07/2014)

Dove sono andati a finire gli eroi?

Leggi recensione in pdf

Giuseppe Crimi su: L'Unità (21/02/2014)

Gli antieroi della nostra letteratura

Leggi recensione in pdf

Massimo Natale su: Alias (26/01/2014)

Identità italiana. Culto della personalità ma non dell'eroe

Leggi recensione in pdf

Francesco Piccolo su: La Lettura, Corriere della Sera (26/01/2014)

Eroe nazionale cercasi (astenersi politici)

Leggi recensione in pdf

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su