Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > L'Italia che va a scuola

L'Italia che va a scuola

L'Italia che va a scuola
L'Italia che va a scuola
- disponibile anche in ebook
Edizione: 2012
Collana: Saggi Tascabili Laterza [364]
ISBN: 9788842098249
Argomenti: Attualità politica ed economica, Attualità culturale e di costume, Scuola
  • Pagine: 212
  • Prezzo: 12,00 Euro
  • Acquista

In breve

Quanto costa la scuola italiana? È vero che nel nostro paese ci sono 'troppi insegnanti' come si sente dire ormai da qualche tempo? È vero che gli alunni italiani sono così 'somari' se raffrontati ai coetanei europei? La maggior voce di spesa dell'istruzione italiana è costituita dagli stipendi degli insegnanti, per contenerla si potrebbe ridurne il numero. Ma quanti sono? Vanno conteggiati solo i cosiddetti 'docenti in servizio'? Solo i professori di ruolo o anche i supplenti? E, nel secondo caso, quali supplenti, soltanto quelli in servizio per tutto l'anno o anche quelli temporanei? E i precari? E di quali graduatorie: quelle a esaurimento o anche quelle d'istituto?

Salvo Intravaia comincia da esempi come questi per raccontare nel dettaglio la scuola italiana, con numeri, tabelle e dati alla mano, e scrive un'inchiesta a tutto campo su un mondo che coinvolge almeno 15 milioni di persone, fra genitori, docenti, alunni, dirigenti scolastici, segretari e bidelli. Un universo caotico, contraddittorio ma ricco di possibili risorse per rilanciare un sistema che adesso fa acqua un po' da tutte le parti.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Articoli e news

L'Italia che va a scuola

Commenti  

 
+4 # 30-04-2012 16:06
Reportage impietoso sul mondo della scuola che, con la forza dei numeri, disvela quanto la politica della (d’)istruzione abbia negli scorsi anni e più velocemente di recente svilito la scuola pubblica. Il percorso si snoda lungo più tappe che interessano i diversi attori (incluso le famiglie) processi e strutture, senza tralasciare – e anche in ciò il lavoro è meritorio - una questione, su cui condurre una pacata riflessione: il ruolo del sostegno, le consistenti risorse assorbite, i concreti risultati perseguibili. Speriamo che presto Intravaia pubblichi la 2^ edizione, un libro dei sogni che descriva come la scuola sia ridiventata fabbrica di civiltà, partecipazione e ricchezza. In questa prospettiva fattori come innovata formazione professionale, sistemi strutturati di valutazione di docenti/scuole, assieme ad un discorso sul valore legale del titolo di studio potrebbero ridefinire il rapporto di qualità fra scuola pubblica e privata (e fra singole scuole) e mondo dei lavori.
 
comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su