Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Zona di guerra

Zona di guerra

Zona di guerra
Zona di guerra
Lettere, scritti e discorsi (1915-1924)
a cura di S. Calamandrei e A. Casellato
- disponibile anche in ebook
Edizione: 2006
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788842079095
Argomenti: Storia contemporanea, Storia d'Italia, Biografie, autobiografie
  • Pagine 420
  • 22,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

«Piero Calamandrei, ragazzo. Abituati a rapportarci a lui come a un padre della patria, sarà per molti una scoperta trovarlo qui giovane innamorato, militare controvoglia, interessato alle fotografie più che alle armi, pieno di rimpianti per una carriera interrotta e spaesato di fronte a un evento impadroneggiabile. Certo, negli anni della Grande Guerra Calamandrei fu contemporaneamente anche altre cose, a prima vista opposte e inconciliabili: intellettuale interventista, ufficiale volontario, funzionario dei servizi di propaganda, mitografo delle ragioni della guerra e subito dopo interprete autentico della sua memoria. Qual è, allora, il suo vero volto? Uno dei tratti più caratteristici della personalità di Calamandrei è il suo modo di stare nella storia, di far interagire vissuto e narrato, di porsi di sbieco davanti alle tragedie della nazione e poi di renderle memorabili.» Questa inedita raccolta degli scritti di Piero Calamandrei affianca lettere private e pubblici discorsi, scritture intime e documenti ufficiali: tratteggia il suo apprendistato di vita e di cultura, per avvicinarsi all’uomo scansando l’ombra del monumento che è diventato.

Indice

Introduzione di Alessandro Casellato

1. L’arcigna confraternita - 2. La guerra di Piero - 3. Lettere d’amore - 4. Etnologo in sidecar - 5. Educazione militare, educazione nazionale - 6. La guerra dopo la guerra - Note

Parte prima Lettere

Nota ai testi di Silvia Calamandrei

1915

Verso la guerra - Firenze - Maresca - Campo di Zoro - San Vito di Leguzzano: zona di guerra

1916

San Vito di Leguzzano - Valli dei Signori, p . 60 - Anghebeni - Matassone - In tenda - Schio - Forte Novegno - Malga Fieno - Pian delle Fugazze - Raossi - Valdagno - Fusine

1917

Vicenza - Contrada Bosco - Colle Pasquali - Fusine

1918

Val Posina - Marano - Verona - Val Lagarina - Bolzano

1919

Trento - Firenze

Parte seconda Scritti e discorsi

Nota ai testi di Alessandro Casellato

In retrovia

Di rincalzo, coi territoriali - Canto di retrovia

All’Ufficio P

Consigli di buona scrittura - Come parlare ai soldati - Propaganda, assistenza, vigilanza - Letteratura da trincea - Ai Cappellani militari - Agli Ufficiali medici - Patria amorevole e materna - Sui militari delle terre invase - La Casa del Soldato - Offensiva pacifista - Psicologia dei vincitori

A Trento e Bolzano

Sulla popolazione trentina - Diario bolzanese - Biblioteca di guerra - Stranieri in patria - Propaganda di italianità - Congedo

Di ritorno

La guerra tradita - Vamba nostro - Quelli che non vollero tornare - Lezione di una vittoria - Epigrafe per Cesare Battisti

Indice dei nomi

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su