Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Il piacere dell'arte

Il piacere dell'arte

Il piacere dell'arte
Il piacere dell'arte
Capire la pittura, la scultura, l'architettura e il design
con ill.
Edizione: 2004
Collana: Grandi Opere
ISBN: 9788842074229
Argomenti: Architettura: storia e saggi, Design, Storia dell'arte
  • Pagine 236
  • 28,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Alcune persone giudicano le opere d’arte importanti e di alta cultura solo se risultano noiose e difficili. Questo libro smentisce un simile malinteso intellettualistico: le arti sono tali se procurano piacere.

Indice

Introduzione

I. Ciò che accomuna e distingue le arti

Il piacere – Unicità e molteplicità del disegno – Conformazione e rappresentazione – Forma e contenuto – Significato, significante e referente – Il gusto – L’arte e le norme – La comunicazione – Il problema della mimesi – «Déjà vu» – Il piacere e il tempo – Il problema dell’avanguardia – La crisi del piacere artistico – Le trovate – Note

II. Capire la pittura

Il colpo d’occhio – «Ut pictura poësis» – La bidimensionalità – Disegno e colore – Il valore specifico del colore – Figura-sfondo – Il supporto pittorico – Il formato dei quadri – La pittura spaziosa – Il tema dei «profili» – Ritratto ed altri temi della pittura – Il tema erotico – Ironia e spiazzamento – Pittura figurativa, astratta, concreta – L’Astrattismo-Concretismo e il referente – La questione dell’abilità – Qual è il piacere della pittura? – Note

III. Capire la scultura

La tipologia della scultura – Il lineare e il volumetrico – La luce – Il levare o l’aggiungere – La materia – I luoghi della scultura – Scultura e pittura – La scultura senza volume – «Ready made» ed assemblaggio – Il piacere della scultura – Note

IV. Capire l’architettura

Istruzioni per l’uso – La pianta – Essere in una «stanza» – L’arte che non racconta né imita – Convenzione – La «symmetria» – «Einfühlung» e architettura – Dalla superficie allo spazio – Interno-esterno – Invaso-involucro – Dallo spazio alle figure – Della prospettiva – L’interpretazione semiologica – Il discreto e il continuo – Le strutture dell’immaginario – L’architettura e l’antico – Le aporie del moderno – Il piacere degli ordini architettonici – Il piacere del ritmo – La progettazione in architettura – L’ordine – Architettura e ambiente – L’avanguardia in architettura – La svolta del «volgare» in architettura – Il piacere del restauro – Del bello in architettura – L’arte di abitare – Note

V. Capire il design

Il primo piacere – Non si dice «bello» – Un’arte applicata – Il design e le arti – Conformativo e rappresentativo – Discrezione e continuità – La mimesi nel design – Il piacere legato alla funzione – Il prodotto multifunzionale – Il piacere del design e le innovazioni – Il fondamento antropocentrico – La funzione-distanza – Una nuova classificazione – Le categorie – Il problema dell’«usa-e-getta» – Note

Referenze fotografiche

Indice dei nomi

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su