Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Storia della Toscana

Storia della Toscana

Elena Fasano Guarini (a cura di), Giuseppe Petralia (a cura di), Paolo Pezzino (a cura di)
Storia della Toscana
1. Dalle origini al Settecento
Edizione: 2004
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788842074137
Argomenti: Storia di città e regioni d'Italia
  • Pagine 270
  • 20,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Oltre tre millenni, ripercorsi tenendo fermo lo sguardo in direzione di quella parte di spazio umanizzato del nostro paese che chiamiamo Toscana. Comunicazione di massa e flussi turistici ne fanno oggi la regione italiana forse più nota nel mondo, legandola a immagini codificate che tendono facilmente a divenire fattori di identità: paesaggi profondamente segnati dal lavoro contadino, borghi e città d'arte, robuste tradizioni civiche e di solidarietà sociale insieme a rivalità municipali, intraprendenza economica di individui e comunità. Proporne una storia significherà dunque anche spiegare quanto sarebbe sbagliato immaginarla in termini di continuità organica e di lineare evoluzione verso il presente, quasi come se esistesse una Toscana perenne, con i suoi abitanti, vissuta e passata attraverso i secoli.

Indice

Prefazione

Geografia e ambiente di Berardo Cori

1. Una regione aperta - 2. Un paesaggio tirrenico - 3. Sub-regioni grandi e piccole - 4. La mutevole organizzazione politica del territorio

La preistoria della Toscana di Renata Grifoni Cremonesi

1. Le prime presenze umane sul territorio toscano: dal Paleolitico inferiore al Mesolitico - 2. La rivoluzione agricola e le fasi del Neolitico in Toscana - 3. Il millennio eneolitico - 4. L’età del bronzo

La Toscana degli Etruschi di Marisa Bonamici

1. La formazione del popolo etrusco e la sua lingua - 2. Gli spazi della civiltà etrusca - 3. Un mondo di città-Stato - 4. La memoria scritta e perduta - 5. Produzione artistica e cultura materiale

L’Etruria romana di Arnaldo Marcone

1. Gli Etruschi e le origini di Roma - 2. I Romani in Etruria - 3. Roma e l’evoluzione sociale dell’Etruria - 4. Una precisa strategia economica - 5. La villa schiavistica - 6. L’età imperiale

Dalle ville ai castelli: un nuovo paesaggio umano di Riccardo Francovich

1. Il disgregarsi della struttura insediativa antica (secc. II-VI d.C.) - 2. Città scomparse, città retratte, città fortezza (secc. II-VI d.C.) - 3. Le città a isole del VI e VII secolo - 4. I monasteri e la trasformazione curtense (secc. VIII-X d.C.) - 5. Dalla conquista delle alture alla formazione dei castelli (secc. X-XII d.C.)

Dalla regione romana alla Marca di Tuscia di Mauro Ronzani

1. Dall’effimera riconquista bizantina alla fine dell’età longobarda - 2. Formazione e vicende della Marca di Tuscia dall’età carolingia ai Canossa - 3. Fra riforma ecclesiastica e autonomie cittadine: i protagonisti della trasformazione del secolo XI

I Comuni e le città di Marco Tangheroni

1. La politica in città. Famiglie, consoli, podestà - 2. Alla conquista del contado - 3. I Comuni in guerra - 4. Guelfi e ghibellini, magnati e popolani - 5. La crisi della «democrazia» comunale

Non solo città: signori e contadini di Simone Collavini

1. Il dominio sulla terra e sugli uomini - 2. Servi, rustici e comitatini - 3. Villaggi, castelli, borghi - 4. I signori - 5. Periferie: le «montagne» e la Maremma

Lo sviluppo dell’economia toscana medievale di Giuseppe Petralia

1. Uomini e risorse: cinque secoli di crescita - 2. Due diverse Toscane - 3. La Toscana dei mercanti - 4. L’industria tessile e il primato di Firenze - 5. La crisi di metà Trecento

La Toscana: una civiltà della scrittura di Luisa Miglio

1. La trasformazione dello scrivere in Europa e in Toscana tra secolo XI e XII - 2. Una città, cento notai - 3. Scrivere sui muri e scrivere in volgare - 4. I nuovi libri - 5. Libri di famiglia e libri di commercio - 6. Una scrittura per tutti: l’alfabetismo diffuso

Lo Stato regionale di Elena Fasano Guarini

1. La Toscana nel Quattrocento: aggregazione territoriale e frammentazione politica - 2. Firenze e i Medici, da Cosimo il Vecchio a Lorenzo il Magnifico (1439-1494) - 3. Le guerre d’Italia e le ultime esperienze repubblicane (1494-1530) - 4. L’instaurazione del principato: nuove forme di governo e nuovi equilibri territoriali (1530-1574) - 5. Il Granducato di Toscana tra la fine del Cinquecento e gli inizi del Settecento

Le altre Toscane: gli Stati non fiorentini della Toscana fra 1350 e 1650 di Ann K. Isaacs

1. Le città-Stato toscane: un nuovo assetto - 2. Il «pacifico Stato lucchese» - 3. Siena fra «governo largo» e signoria - 4. La guerra di Siena - 5. Altri Stati toscani - 6. La Toscana non fiorentina: quale storia?

L’economia toscana dalla peste nera alla fine del Seicento di Paolo Malanima

1. Le città: industrie, commerci, banche - 2. Le strutture agrarie e demografiche - 3. La congiuntura economica nell’età del Rinascimento - 4. La nuova crescita demografica - 5. Crisi e ripresa nel Seicento - 6. Il movimento di lungo periodo

Dal rinnovamento religioso alla disciplina delle coscienze di Gaetano Greco

1. La Chiesa toscana nel Rinascimento - 2. Riforma religiosa, controllo statale e disciplina controriformista nella Toscana medicea - 3. La controriforma devozionale e la lotta per la giurisdizione

La cultura nella Toscana moderna: dall’Umanesimo civile alla rivoluzione scientifica di Roberto Bizzocchi

1. L’Umanesimo toscano e fiorentino - 2. Machiavelli e Guicciardini - 3. Cultura di corte e accademie nella Toscana principesca - 4. Galileo

Bibliografia

Indice dei nomi

Indice dei luoghi

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su