Password dimenticata?

Registrazione

La Mesopotamia

La Mesopotamia
La Mesopotamia
trad. di C. Matthiae
con ill.
Edizione: 20042
Collana: Manuali Laterza [45]
ISBN: 9788842043263
Argomenti: Preistoria e protostoria, Storia antica
  • Pagine 500
  • 28,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Nell’area del bacino mesopotamico l’umanità ha raggiunto tappe fondamentali della sua storia: la nascita del villaggio e poi della città, l’invenzione delle tecniche agricole e dell’allevamento, l’invenzione della ceramica e della lavorazione dei metalli, l’elaborazione di sistemi per la conservazione e la trasmissione delle conoscenze.

Sulla base delle fonti letterarie ma anche e soprattutto dei reperti delle ultime campagne di scavo, un grande archeologo compone un quadro organico delle civiltà mesopotamiche, ricostruendone il luogo geografico, i modelli di vita, le forme culturali.

Indice

Introduzione

1. L’ambiente fisico e storico

I. Lo spazio

Il Tigri - L’Eufrate - La Mesopotamia: parole e realtà - Le caratteristiche principali del clima - La Mesopotamia: paradiso terrestre?

II. Il tempo ritrovato o il rinvenimento delle testimonianze grazie all’esplorazione archeologica

I progressi dell’esplorazione archeologica - Nel XIX secolo il ritorno degli Assiri e dei Sumeri - La prima metà del XX secolo - La seconda metà del XX secolo - La comprensione delle scritture cuneiformi - Dopo 150 anni di ricerca documentaria

III. I ritmi

Prima dei testi - In cammino verso il Neolitico - Gli inizi del Neolitico in Mesopotamia - Il Vicino Oriente dal 14.000 al 3700 a.C. (dal 16.000 al 5700 B.P.) - L’epoca di Obeid - La grande civiltà di Uruk - Il supporto dei testi - L’epoca prodinastica - L’impero di Akkad - La rinascita sumerica della III Dinastia di Ur - L’epoca delle dinastie amorree - Il sovrano conquistatore - Il primo impero babilonese - La dominazione cassita, il regno di Mitanni e la Siria - Le vicissitudini dell’impero assiro - L’impero neo-babilonese - Alcuni problemi - Il problema della datazione - Credibilità del quadro cronologico - I testi sono responsabili di una deformazione ottica? - Lo spostamento dei centri di equilibrio - I principali protagonisti

2. Il progressivo dominio sull’ambiente

I. Il dominio delle risorse alimentari

Dal predatore al produttore - I metodi di studio - Verso la pratica corrente dell’agricoltura - L’evoluzione dell’addomesticamento degli animali - La difficile determinazione delle cause - Le grandi conseguenze - Agricoltura e allevamento in Mesopotamia in epoca storica - Le fonti documentarie - Istruzioni di un agricoltore al figlio - La terra e il catasto - Le grandi colture della pianura e i lavori dei campi - Gli orti e le colture minori - Intorno al bacino - L’importanza della produzione - L’allevamento di tipo tradizionale a fini alimentari - Le nuove specie addomesticate - Il regime delle terre - Mari: un esempio di occupazione del suolo

II. Lo sfruttamento dell’acqua

Gli elementi di base: carenze ed eccessi - L’acqua piovana - L’acqua di superficie - Le acque sotterranee - Le prime tappe verso la padronanza dell’acqua - Lo sfruttamento razionale del territorio mesopotamico in epoca storica - La manutenzione dei canali d’irrigazione - L’acqua nella mentalità mesopotamica - Il trasporto per via fluviale - Lo Stato e la gestione dell’acqua - Articoli tratti dal «codice di Hammurabi» riguardanti la navigazione fluviale

III. Il progresso nel dominio del fuoco e le sue applicazioni

Dalla semplice cucina alla trasformazione della materia - Calce e gesso - La ceramica - L’evoluzione della ceramica in Mesopotamia - Il metallo - Le prime utilizzazioni dei metalli - Gli inizi della metallurgia e il problema del bronzo - La metallurgia del ferro - I metalli usati e la loro provenienza geografica - Le tecniche metallurgiche - L’importanza del metallo nella civiltà mesopotamica

IV. Il miglioramento delle tecniche e delle attrezzature

Gli strumenti della vita quotidiana: pietra e metallo - Il problema dei trasporti - Le tecniche di costruzione - Le risorse locali - Messa in opera e uso dei materiali - La necessità di legname per l’architettura monumentale - I problemi tecnici - Come venivano costruite le ziqqurat dagli antichi mesopotamici?

3. La creazione di un sistema di vita

I. Il passaggio dal villaggio alla città

I primi villaggi (10.000-7000) - I villaggi neolitici (7000-4000) - Le caratteristiche dei villaggi dei primi millenni - I cambiamenti del IV millennio - Le ragioni della nascita delle città - La struttura della città orientale - Il palazzo: centro del potere politico - Il centro religioso - Spazi pubblici e costruzioni comunitarie - I quartieri di abitazione - La rete stradale - Babilonia - Le nuove città - Testa di un chiodo in argilla - La città nella mentalità

II. La casa

L’evoluzione - La nascita di un’architettura circolare - L’architettura ortogonale - Le prime esperienze mesopotamiche - La diversificazione della documentazione - L’epoca di Obeid - L’epoca di Uruk - La casa del III millennio - La casa di Ur (inizio del II millennio) - La casa di Emar (Bronzo Tardo) - La casa di Babilonia (VI secolo) - Le caratteristiche fondamentali della casa orientale - Ambiente domestico e famiglia - Ambiente rurale e ambiente urbano - Il problema dello spazio centrale - Il problema del piano superiore - Il quadro della vita quotidiana - Il contributo degli scavi - La sistemazione interna e l’arredo - Spazio e funzioni

III. La dimora del potere

La documentazione e il suo sviluppo - Il problema della comparsa della dimora del potere - La casa tripartita - La situazione nei primi agglomerati urbani - I palazzi dell’epoca protodinastica - I palazzi dell’epoca delle dinastie amorree - I palazzi del I millennio - La vita in un palazzo: l’esempio di Mari - La dimora privata del re e della sua famiglia - I luoghi di rappresentanza - Il palazzo come centro dell’amministrazione - Il palazzo come centro economico - Il re di Mari fa il conto dei suoi averi in stagno collocati presso sovrani stranieri - Tipo di documenti amministrativi rinvenuti nel palazzo di Mari - Lettere di un governatore al re - Il palazzo come centro della vita artistica

La casa del dio

Il tempio prima della Storia - Il tempio nacque all’epoca di Obeid? - Il problema dei templi all’epoca di Uruk - I templi in epoca storica - Le forme basilari - Terrazze, ziqqurat e spianate - La ziqqurat di Babilonia o Torre di Babele - La religione e la pratica cultuale - Il pantheon - Il clero - Il culto del tempio - Il re costruttore di templi - Il tempio nella città - Culto principale e culti secondari - Il ruolo economico e politico dei templi

4. Elaborazioni e trasmissione del pensiero

I. La creazione di uno strumento per la trasmissione del pensiero: la scrittura

Il tempo dei «calculi» - La nascita dei sigilli a stampo e dei sigilli cilindrici - La scrittura pittografica dell’epoca sumerica - Il passaggio alla scrittura fonetica - Significato della scoperta della scrittura - Lo sviluppo della scrittura cuneiforme - Lo sviluppo del sigillo cilindrico - La nascita della scrittura alfabetica

II. Lo scriba e il suo mondo

La figura dello scriba - Il luogo di lavoro - La scuola e la formazione degli scribi - La vita quotidiana di un allievo scriba - Gli archivi amministrativi - La contabilità - Un prestito a interesse fra il banchiere Warad-Sîn e Shamash-Sheme - Gli affari e la banca

III. Il contenuto dei testi raccolti nelle biblioteche

La biblioteca di Ninive - Le forme della letteratura - La letteratura sumerica - La letteratura akkadica - La storia - Il diritto - L’inquietudine di fronte al futuro - Le scienze esatte - La trasmissione del pensiero - Quello che le tavolette non dicono...

Conclusione

Bibliografia

Referenze fotografiche

Indice dei nomi

Indice dei luoghi

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su